Casentino, “C’era una volta…” Corso di intreccio dei vimini e produzione di Cesteria e oggetti vari il 19 e il 20 marzo

Il corso si propone di rivisitare e tramandare tutta una tradizione, sostanzialmente agricola, di tecniche, schemi e modelli della cesteria dell’Italia centrale, tradizione che ha le sue radici nella più lontana preistoria, ma che è stata travolta, nel giro di due o tre generazioni, dalla rivoluzione economica e sociale che ha investito la nostra civiltà .

Riconoscere le specie e varietà di salici, la vitalba, il sanguinello, la canna, l’olmo, ecc., imparare a sceglierli e prepararli per l’uso, accostare i loro colori e la loro consistenza, a conservarli a lungo, sarà il punto di partenza del nostro corso.

E rivisitare, seppure per poche ore, oggetti, cultura e abilità dei nostri nonni, ci impedirà di dare un giudizio sommario e superficialmente negativo sulle generazioni che ci hanno preceduti e, riprendendo possesso delle nostre radici culturali, potremo più facilmente capire il nostro essere di oggi e le ragioni delle nostre inclinazioni, dal momento che la persona è sempre il risultato di un’interazione fra l’uomo, la sua comunità di appartenenza e la sua storia.

Ma ancor di più, il corso si propone il recupero di una manualità, del gusto di costruirsi le proprie cose, di poter dire: “questo l’ho fatto io, con le mie mani”, che la “civiltà digitale” ha rapidamente distrutto, al punto che la manualità ha perso ogni importanza perfino nelle scuole, di ogni ordine e grado.

Ma certe risorse sono ancora dentro di noi. Questa è l’occasione per recuperarle e sorprenderci di possedere capacità che non sospettavano di avere, producendo con le nostre mani oggetti bellissimi e utili, in poco tempo.

Dove: al Rifugio Casanova (m 950) presso Badia Prataglia (Poppi – AR), nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Il rifugio è di recente inaugurazione, accogliente e dotato di ristorante, aula didattica, bar. Pur essendo un rifugio, dispone di camere doppie, matrimoniali, quadruple, tutte con bagno.

Casanova è anche Centro di Formazione e Centro di Educazione Ambientale.

È collocato in mezzo (alla lettera) alla foresta, a 750 mt dal paese (tratto di strada carrozzabile bianca).

 

Badia Prataglia è raggiungibile sempre, con qualsiasi tempo e le strade sono sempre aperte e ben tenute. Il Rifugio dispone di ampio parcheggio. Comunque, in caso di condizioni climatiche invernali (neve al suolo) verrà attivato un servizio navetta, per chi volesse lasciare la propria auto nel grande parcheggio in paese o venire con i mezzi pubblici.

 

Programma

 

Sabato 19 marzo 

ore 14,00 arrivo al rifugio e sistemazione nelle camere

ore 14,30: breve panoramica sulla storia e preistoria della cesteria e sui più comuni materiali tradizionali, loro reperimento, preparazione e conservazione: esempi pratici. Quindi, impostazione del “fondo” di un cesto e successivo completamento. Inizio realizzazione dell’alzata.

Ore 19,30 cena al ristorante del rifugio

Ore 21,00 il lavoro prosegue con il completamento dell’alzata

 

Domenica 20 marzo

Ore 8,00 colazione

Ore 9,00 inizio laboratorio, con completamento del cesto in corso d’opera e impostazione di altri modelli, con la sperimentazione di altri materiali.

Ore 13,00 pranzo al ristorante del rifugio

Ore 14,30 ripresa dei lavori con completamento dei vari lavori in corso d’opera, con particolare attenzione alle “trecce” di chiusura.

ore 17,00 Conclusione e considerazioni sul corso.

 

importante ***: per gli accompagnatori dei corsisti o per chiunque comunque non desideri partecipare al corso, verranno organizzate escursioni in entrambe le giornate e anche una notturna nella serata di sabato. In questo caso il prezzo è di € 83,00 tutto compreso.

 

P.s.: eventuali ritagli di tempo saranno utilizzati per costruire oggetti di più rapida esecuzione come vassoi, spirali di salice, ecc.

 

Prezzo: euro 95,00

Comprende:

mastro cestaio dall’arrivo alla partenza

materiali di lavorazione

cena di Sabato

pernotto

colazione di domenica

pranzo di domenica

 

prenotazione entro il 17 Marzo al 366.5849069 o 344.1577936

 

Sconto Bambini in camera con i genitori:

0-3 anni: Gratuito

3-6 anni: 50%

6-10 anni: 20%

 

Su richiesta menu speciali concordati:

per vegetariani

per celiaci

diete varie

 

supplemento camera doppia ad uso singola € 10,00

segreteria e informazioni

Rifugio Casanova – Casentino –

Via Casanova 3 Loc. Badia Prataglia

52010 Poppi (AR)

Tel. 366.5849069

Tel. 0575.559897

Fax 0575559902

e-mail: casanova@rifugionelcasentino.it

Sito: www.rifugionelcasentino.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *