Caramanico Terme, “Ritratto a Mano”: workshop dal 22 al 27 luglio

Ieri ufficialmente è stato dato il via all’apertura delle iscrizioni per un workshop di alto livello per gli appassionati d’arte contemporanea. Si tratta di un corso avanzato, quello degli artisti e tutor, di richiamo internazionale, Stefano Arienti e Giuseppe Pietroniro, titolato “ritratto a mano”. Nei giorni che vanno dal 22 al 27 luglio, i selezionati, secondo il bando vigente e reperibile sul blog ritrattoamano.blogspot.it, potranno cimentarsi con le loro abilità artistiche e sensoriali.

Lo scopo del laboratorio, curato da Angelo Bucciacchio, in collaborazione con l’Associazione Re.Te, è infatti proprio quello di mettersi alla prova con la rappresentazione di sé attraverso le forme comunicative dell’arte contemporanea. La materia è il mezzo attraverso il quale esprimersi. La carta, sarà il materiale da trasformare liberando i propri sensi, soprattutto quello tattile, che va ad unirsi all’esperienza che va affinandosi.

Elementi come creatività, esperienze di vita, sensorialità, manualità, fondamentali per un artista, andranno ad intrecciarsi nell’essere di ogni partecipante e che verranno liberati gradualmente mentre l’opera va prendendo forma.

La location del workshop contribuirà ad ispirare l’estro degli artisti. Sarà l’ex convento delle Clarisse di Caramanico Terme (PE) ad accoglierli e ospitarli durante i tre giorni, un’antica struttura immersa nel cuore della natura del Parco Nazionale della Majella. La convivialità e la disponibilità dei componenti dell’associazione Re.Te, che gestiscono la struttura, contribuirà poi a passare dei piacevoli momenti, tra risate, chiacchiere, un bicchiere di vino e buona musica.

Il limite massimo dei partecipanti al gruppo di lavoro è di 20, selezionati da un’apposita commissione il cui giudizio è insindacabile, inoltre, il termine della presentazione delle domande è fissato per il prossimo 20 giugno.

Per ulteriori informazioni è preferibile consultare il bando oppure scrive all’indirizzo e-mail ritratto.a.mano@gmail.com o telefonare ai numeri 320 8342716, 333 1230817.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *