Caramanico Terme, l’Art Monastery Project dal 15 agosto al 15 settembre

L’Art Monk Experience è un progetto dell’ Art Monastery Project basato sul ciclo monastico giornaliero che sta sviluppando, in 6 anni di lavoro, i 6 rituali distinti attraverso i quali si articolava la giornata monastica. Quest’anno verrà approfondito il rituale dell’alba: le ‘Laudes’ la parola latina che indica la celebrazione della nascita, dell’alba, rerum novarum.

E’ inoltre l’occasione in cui verrà dato l’avvio ad un nuovo percorso di collaborazione con ilConvento delle Clarisse di Caramanico Terme, una struttura recentemente ristrutturata e aperta alle residenze e allo sviluppo e alla sperimentazione nel mondo delle arti e della cultura. Le prime due settimane della nostra residenza artistica saranno dedicate allo sviluppo e alla conoscenza della comunità, all’esplorazione creativa e allo scambio artistico. Nelle restanti focalizzeremo il nostro lavoro sulla creazione di un nuovo prodotto teatrale.

Anche questa residenza artistica, come tutte le attività dell’Art Monastery Project, si sviluppa attorno alle idee di Comunità, Contemplazione e Creatività con l’obiettivo non secondario di stringere rapporti di scambio e collaborazione con la comunità del paese ospitante di Caramanico Terme e la comunità Abruzzese più in generale. Il ‘prodotto finale’ di questa residenza verrà portato in tournée con spettacoli già in fase definizione e programmazione presso La MaMa Umbria e il Cantiere Oberdan in Spoleto oltre che su diversi palcoscenici a Londra, Amsterdam, New York e Dubai.

Quotidianamente, oltre allo sviluppo dello spettacolo, sono presenti momenti di allenamento della pratica artistica, di esplorazione del territorio, meditazione, convivialità.

Il nome dello spettacolo finale sarà Prime: L’Ora dell’Alba. Ogni weekend, L’Art Monastery offrirà laboratori e spettacoli aperti al pubblico con lo scopo di approfondire lo scambio culturale ed artistico.

LABORATORILABS

L’ArtMonk Experience esplora la connessione tra contemplazione e creatività attraverso le diverseforme dell’arte, dalla danza e delle arti visive. Durante le quattro settimane di residenza presso il convento delle Clarisse offrirà laboratori e seminari per le seguenti discipline, ogni volta arricchite da una forte componente contemplativa. TEATRO Raf, Neva, Emma formati e formatori dell’esperienza della compagnia del teatro NewYorkese Loom Ensemble. Laboratori ideali perchiunque voglia apprendere le basi delle tecniche performative contemporanee. durante il workshop si approfondiranno i temi della danza, della musica e del teatro DANZA CONTEMPORANEA Julia – Tecnica Isadora Duncan Si praticheranno la tecnica e il movimento della “madre della danza contemporanea” (Tecnica Isadora Duncan). Attraverso i principi fondamentali del lavoro Duncan dal trovare il centro del corpo al gesto romantico, dal riscaldamento profondo al movimento estetico si giungerà a conoscere le vere radici della danza contemporanea.Jessi – Coreografia Collaborativa il testo e le immagini rappresenteranno l’ispirazione per il movimento astratto e corporeo. I partecipanti lavorano in gruppo e singolarmente per creare brevisequenze di movimento ispirati da canzoni, poemi, fotografia, oggetti. CANTO Phoebe Questo workshop tende a creare l’armonia utile a superare la paura che a volte blocca la vocazione al canto. Sperimenteremo insieme la gioia di esprimersi attraverso la voce e il canto. YOGA Raff, Julia Sfuggire dal caos quotidiano e ristabilire la connessione con il sé attraverso il respiro e gli asana dello yoga. Unire la pratica fisica a quella mentale e spirituale, sfruttando l’occasione per indagare la sottigliezza del respiro e il funzionamento segreto del corpo interiore. Scopriremonuove possibilità all’interno di asana ben conosciuti e come liberarsi attraverso l’intelligenza naturale del corpo. MEDITAZIONE Raff, Julia La meditazione e’ molto importante per l’Art Monastery, così come l’esplorazione di tecniche semplici che aiutino ognuno a conoscere e aentrare in contatto con la propria sfera interiore e a vivere la propria vita in maniera più piena, godendo appieno di ogni momento. Ogni singolo workshop propone istruzioni sulle tecniche di base, una breve conversazione sulla meditazione e la vita moderna e la pratica condivisa della meditazione accompagnata dalla guida dell’insegnante.

AGOSTO

WEEK 1 – RESPIROBREATH

Venerdi 22 arrivi – aperitivo – cena – spettacolo interattivo

Sabato 23 10-13, 16-19 laboratori ArtMonk Experience – 21:00 Spettacolo

Domenica 24 11-13 laboratori ArtMonk Experience (possibilità di effettuare il pranzo assieme agli ArtMonks a parte)

WEEK 2 – RITMORHYTHM

Venerdi 29 arrivi – aperitivo – cena – spettacolo interattivo

Sabato 30 10-13, 16-19 laboratori ArtMonk Experience – 21:00 Spettacolo

Domenica 31 11-13 laboratori ArtMonk Experience (possibilità di effettuare il pranzo assieme agli ArtMonks a parte)

SETTEMBRE

WEEK 3 – ALBADAWN

Venerdi 5 arrivi – aperitivo – cena – spettacolo interattivo

Sabato 6 10-13, 16-19 laboratori ArtMonk Experience – 21:00 Spettacolo

Domenica 7 11-13 laboratori ArtMonk Experience (possibilità di effettuare il pranzo assieme agli ArtMonks a parte)

WEEK 4 – SALTOLEAP

Venerdi 12 21:00 Prime: L’Ora dell’Alba (Spettacolo Finale in Anfiteatro) con Festa a seguito

Sabato 13 11-13 Passeggiata in Paese + Open Space (Libero Dialogo sui temi di Creatività, Comunità e Contemplazione) – 19:30 Prime: L’Ora dell’Alba (Spettacolo Finale in Anfiteatro)

Domenica 14 10-11 Caffé, Chiacchiere, Colazione nel Chiostro

INFORMAZIONI SUI LABORATORILABS INFO

Costi: 70 €/fine-settimana con vitto e alloggio inclusi (per i non tesserati ReTe: 5€ quota associativa annuale).

Pasti e pernotto verranno (preparati e) condivisi con gli artisti residenti all’interno del convento.

PER INFO E ISCRIZIONI: INFO@RESIDENZETEATRALI.ORG – FRANCESCO 393.1404015.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *