Caramanico Terme, Festival della Valle dell’Orfento: il programma dell’8 agosto

MASCHA KRUGLOVA, violoncello

IRINA GLADILINA, pianoforte

La tradizione dell’est europeo

Mascha Kruglova, violoncellista ventenne di nazionalità bielorussa, ha studiato a Brest presso l’Accademia Statale e successivamente presso il Musical College di kiev con Golub Tatiana Nicolaevna. Nonostante la giovane età, ha svolto e svolge intensa attività concertistica nei maggiori teatri della Bioelorussia. Si è esibita in qualità di violoncello solista con la Brest Chamber Orchestra e l’Orchestra Filarmonica del Teatro di Brest. Attualmente si perfeziona con Afanasiev Alexey Vladimirovich. Suono morbido ed elegante, rappresenta più che una promessa nel firmamento del concertismo internazionale delle nuove generazioni. Irina Gladilina, pianista russa, nata a Mosca, laureata con dottorato in concertismo presso l’Accademia di Mosca con specializzazione di “pianista solista” conseguita nel 1997, ha vinto vari concorsi pianistici tra i quali si ricorda il primo premio al “ N. Rubistejna” di Mosca e al Concorso Internazionale di Caramanico Terme. Tecnica cristallina e interpretazioni attente ai dettagli sono la sua cifra pianistica più apprezzata dalla critica Internazionale. Il duo esegue musiche di Edward Elgar, Cesar Cui, George Goltermahn, Piotr Iliyc Tchaikovsky, Luigi Boccherini, David Popper, Dimitri Shostakovich, Serghej Rachmaninov, Gabriel Faure, Alexander Glazunov e Gaspar Cassadò.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *