Caramanico Terme, Festival della Valle dell’Orfento: il programma del 6 settembre

SALVATORE SCHEMBARI, clarinetto

GIROLAMO MANENTI,

corno di bassetto e clarinetto basso

ELISEO BIAZZO, violino

GIUSEPPE BIAZZO, chitarra

Da Paganini a Piazzolla

Quartetto Kasmeneo è formato da musicisti siciliani della provincia di Ragusa e nasce dall’esigenza di esplorare e sperimentare sonorità inconsuete, rispetto, ad esempio, a quelle proprie delle formazioni cameristiche con il pianoforte. Facendo tesoro delle esperienze maturate da ciascuno all’interno di prestigiosissime formazioni sinfoniche, dal Teatro “Alla Scala” di Milano al Teatro Massimo “V. Bellini” di Catania, dal Teatro “A. Chiabrera di Savona alla Banda Nazionale dell’Esercito Italiano, i quattro musicisti si dedicano, oltre che all’attività concertistica, a quella didattica trasmettendo ai giovani gli alti ideali della musica. Salvatore Schembari al clarinetto, Girolamo Manenti al corno di bassetto e al clarinetto basso, Eliseo Biazzo al violin e Giuseppe Biazzo alla chitarra propongono brani dal ‘700 al ‘900, basati su composizioni originali e su alcune trascrizioni di particolare interesse. Il concerto inizia con un pezzo di Marco Ressi, prosegue con la celebre Sonata Concertante di Niccolò Paganini e con due quartetti di Pietro Bottesini e si conclude con alcuni famosi tanghi di Astor Piazzolla.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *