Caramanico Terme, Festival della Valle dell’Orfento: il programma del 30 agosto

SILVANO MINELLA, violino

FLAVIA BRUNETTO, pianoforte

Sonate, Lieder e danze norvegesi

Silvano Minella, già docente al Conservatorio di Milano, dove ha compiuto gli studi, ha ottenenuto il diploma di merito a l l ’ A c c a d e m i a Chigiana di Siena sotto la guida di Franco Gulli. Già violino di spalla di importanti orchestre, ha fatto parte dei più noti ensemble (Virtuosi di Roma, Masterplayers, Società Corelli, Ensemble Garbarino, Sestetto Italiano) ed è stato ospite dei più famosi teatri del mondo, dalla Carnegie Hall al Teatro alla Scala di Milano. Flavia Brunetto, docente presso il Conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine, ha concluso con il massimo dei voti gli studi di pianoforte e si è contemporaneamente laureata in lettere classiche presso l’Università di Trieste con il massimo dei voti e la lode. Si è affermata in diversi concorsi e ha tenuto concerti in tutta Europa, Cina, Giappone e Stati Uniti come solista e con prestigiose orchestre. Insieme i due musicisti, che formano un duo stabile oramai da tanti anni, propongono un’intrigante percorso musicale che esalta il dialogo incessante e paritario tra i due magnifici strumenti, sublimandole tutte le vibrazioni del canto e dei ritmi popolari. Un’imperdibile blend di forme classiche e di musica etnica: la Sonata di W. Amadeus Mozart, monumentale intreccio tra linee del violino e del pianoforte, accostata alla tenerezza liederistica di Franz Schubert, venata da drammatici sprazzi e da nostalgiche melodie, per finire con la vivacità delle Danze norvegesi che animano la musica di Edvard Grieg.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *