Cappelle sul Tavo, go-kart di beneficenza per Federico Cetrullo il 28 giugno

La “corsa del cuore”: si chiama così la manifestazione che si terra’ domenica al kartodromo di Cappelle sul Tavo, una gara benefica in favore, tra gli altri, di Federico Cetrullo, il giovane di Silvi bisognoso di un delicato intervento chirurgico per tornare a camminare. Parteciperanno i piloti Vito Antonio Liuzzi e Federico D’Annunzio, i comici ‘Nduccio, Marco Papa e Vincenzo Olivieri, il ciclista Danilo Di Luca, l’indimenticata bandiera del Pescara Calcio Rocco Pagano, il cantante Giò Di Tonno, Luigi Piovano, primo violoncello dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Giulio Delfino, voce di “Tutto il calcio minuto per minuto”, e Gianfranco Mazzoni, storica voce Rai della Formula 1. Hanno raccolto tutti l’invito di Ugo Faieta, patron del birrificio artigianale Lacu di Moscufo, per dare vita a una gara di go-kart di beneficenza. L’obiettivo della giornata (l’inizio alle 9.30) è di raccogliere quanto più pubblico possibile per alimentare una raccolta fondi da devolvere alle attività della Caritas di Pescara, all’acquisto di un defibrillatore per i ragazzi della Polisportiva Moscufo, ma soprattutto alla causa di Federico Cetrullo. Il ventitrenne, rimasto paralizzato la scorsa estate in un incidente stradale, è ancora in attesa di essere operato in Svizzera e di essere sottoposto a terapie sperimentali dal costo totale di circa 500mila euro: da mesi si è attivata una gara solidale per aiutarlo, ma non basta. L’ingresso all’evento è legato all’acquisto di un biglietto della lotteria (costo 5 euro) e in palio c’è una vacanza di una settimana per due persone nel cuore delle Dolomiti, oltre a tanti altri premi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *