Campli, Museo Archeologico Nazionale: Il progetto “Talenti per l’archeologia” a settembre

Il progetto “Talenti per l’archeologia” nasce dalla stipula di uno specifico protocollo d’intesa fra Regione Abruzzo e MIBACT, nell’ambito della programmazione di interventi volti alla formazione e promozione di professionalità specialistiche, da impiegare nella valorizzazione, nel recupero e nella riqualificazione di aree ad elevata valenza storica ed archeologica. Nell’ambito di questo progetto, promosso grazie ai finanziamenti del PO FSE Abruzzo 2007-2013, un gruppo di archeologi e storici dell’arte è impegnato nella valorizzazione e promozione dell’area archeologica della Necropoli di Campovalano, sotto la direzione del Dott. Glauco Angeletti, Direttore del Museo Archeologico Nazionale di Campli e funzionario archeologo della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Abruzzo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *