Calcio a cinque, il Pescara supera in amichevole la Cogianco

L’amichevole della scorsa stagione portò fortuna a Pescara e Cogianco ed allora giusto replicare in avvio di un campionato che vedrà le due squadre tornare a confrontarsi nella massima serie. Gara equilibrata, giocata a ritmi sostenuti e densa di episodi. Alla fine a prevalere è il Pescara, con merito, ma i padroni di casa non hanno certo sfigurato, tenendo il campo gagliardamente sino alla fine.

Nella prima frazione il Pescara scuote per due volte i pali di Moliterno con altrettante conclusioni di Canal. La Cogianco mira a contenere gli adriatici senza voler rischiare nulla o quasi ma ad una manciata di secondi dal suono della sirena paga la prima distrazione di giornata, incassando la rete di Leggiero, bravo ad inserirsi e a sfruttare una rimessa laterale.

In avvio di ripresa immediata è la reazione dei padroni di casa che al 4’ pareggiano con Waltinho, che sfrutta un assist di Ruben. A metà tempo sono i castellani a colpire una traversa con Fusari ma poco dopo, ancora sugli sviluppi di un calcio da fermo, il Pescara raddoppia. Rogerio batte un angolo e Cozzolino infila Del Ferraro. Finisce così 2-1 per i delfini, chiamati alle 19.00 di martedì prossimo a replicare, sul campo di casa del Palarigopiano, contro il Montesilvano. Poi sabato prossimo sarà la volta dell’Asti, nell’impegno che assegna la Supercoppa, il primo trofeo della stagione. S’inizia a far sul serio.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *