Bellante, presentazione libro “All’Oriente di Teramo” il 22 giugno

Sabato 22 giugno l’Associazione Culturale Nuove Sintesi e Bellante In organizzano la presentazione del libro “All’Oriente di Teramo. Storia della massoneria tra storia e cronaca” interverranno l’autore del libro lo storico Elso Simone Serpentini, introduce il dott. Lino Befacchia. La presentazione si svolgerà alle ore 17.00 presso la sala consiliare del municipio a Bellante Paese.

Qualche stralcio di un articolo di Serpentini: << … A Teramo e provincia il popolo dei grembiulini è cresciuto di numero e di importanza.

Ma sbaglierebbe chi ne sopravvalutasse il ruolo così come sbaglierebbe chi lo sottovalutasse.

Come gruppo di potere la massoneria è a Teramo non poco consistente e, anche se non possiamo dire con certezza quanti sono veramente i massoni teramani, sappiamo che non sono pochi.

A parte gli iscritti alle logge locali, non pochi teramani sono iscritti a logge di altre città della regione e anche a logge extra-regionali, perfino a logge extra-nazionali.

Il potere delle Logge è in ascesa anche a Teramo, così come in Abruzzo.

Molti massoni occupano posizioni chiave nella politica, nelle banche, nelle fondazioni, nelle istituzioni cittadine, nell’università, meno nelle industrie, anche per la crisi che investe da tempo questo settore, peraltro sempre in difficoltà e mai in grado di decollare davvero.

I rapporti tra la massoneria teramana e i cosiddetti “poteri forti” sono in alcuni casi assai stretti e hanno determinato alcune svolte e alcune scelte le cui ragioni non si spiegano se non facendo ricorso ad analisi che consentano di far luce su alcuni strani intrecci di interessi convergenti e su zone d’ombra tenute volutamente al riparo da occhi indiscreti e profani.

E questo al di là della più volte ripetuta volontà di illuminare, di dar luce e verità, nella quale, ma solo come intenzione, si vuole far consistere l’essenza della massoneria.>> 2013

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *