Avezzano, premio giornalistico nazionale “Angelo Maria Palmieri” il 28 maggio

Giovedì 28 maggio, alle 16,30, nella sala convegni dell’ex Arssa, ad Avezzano, cerimonia di premiazione della 4° edizione del Premio nazionale di giornalismo: “Angelo Maria Palmieri”. Interverranno: il sindaco di Avezzano, Gianni Di Pangrazio, il presidente FIABA, Giuseppe Trieste, il presidente dell’associazione culturale “Angelo Maria Palmieri”, Giuliana Marrocco, il presidente dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, Stefano Pallotta, i giornalisti Giuseppe Sanzotta, Fabio Torriero e Marco Conti. FIABA, fondo italiano abbattimento barriere architettoniche, quattro anni fa ha istituito il concorso, riservato a giornalisti, aspiranti giornalisti studenti di scuole di giornalismo e studenti universitari, volendo contribuire alla diffusione dei valori di pari opportunità, solidarietà, ospitalità, accoglienza nell’integrazione, nonché della difesa dei diritti fondamentali dell’uomo. La diffusione di valori etici, morali e civili, nel ricordo della figura di Angelo Maria Palmieri, scomparso a soli trent’anni; una giuria di esperti ha scelto i finalisti per la categoria Senior e i vincitori della categoria Junior. I vincitori della categoria senior sono ario Falcini (Pagina 99), Tamara ferrari (Vanity Fair), Marianna Gianforte (Tikotv), Lorenzo Tondo (Repubblica). Per la categoria junior, le due borse di studio sono state assegnate agli studenti di Scuola di Giornalismo Valentina Berdozzi, Camilla Romana Bruno, Eugenio Murrali, Claudia Guarino, Ludovica liuni, Benedetta Michelangeli. Il premio, su iniziativa di FIABA Onlus e della biblioteca e associazione culturale “Angelo Mario Palmieri”, è stato organizzato con il sostegno dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo. Modererà la giornalista Orietta Spera.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *