Avezzano, multisala Astra: programmazione dal 7 al 13 febbraio

I film in programmazione all’Astra: Broken City, Les Miserables, The Impossible, Pazze di me, Zambezia, Zero Dark Thirty, Looper, Lincoln, Warm Bodies, Studio illegale, One life

Multiplex Astra, Via Cavour, Avezzano Tel. 0863445590

Sala 1
Broken City
Un film di Allen Hughes.
Con Mark Wahlberg, Russell Crowe, Catherine Zeta-Jones, Jeffrey Wright, Barry Pepper.
Billy Taggart è un ex poliziotto di Brooklyn, convertito per necessità a detective privato. Quando il sindaco Hostetler lo ingaggia, in piena campagna elettorale, per indagare sulla moglie che sospetta di adulterio, Billy s’infila senza accorgersene in una trappola che lo porterà a fare i conti con le lusinghe e i ricatti del potere ma anche con il proprio passato e con i debiti rimasti in sospeso.
feriali 18:15 20:30 22:40
festivi 16:00 18:15 20:30 22:40

Sala 2
Les Miserables (no 11 febbraio)
Un film di Tom Hooper.
Con Amanda Seyfried, Hugh Jackman, Helena Bonham Carter, Russell Crowe, Anne Hathaway.
Toulon, 1815. Jean Valjean è il prigioniero numero 24601, condannato a diciannove inverni di lavori forzati per aver rubato un pezzo di pane sfamando un nipote affamato. Rilasciato a seguito di un’amnistia prova a ricostruirsi una vita e una dignità nel mondo, nonostante gli avvertimenti e le intimidazioni di Javert, integerrimo secondino della prigione convinto che un ladro non possa che perseverare nel male. Convertito al bene dall’atto caritatevole di Monsignor Myriel, Valjean prende coscienza dei suoi peccati e decide di mondare il suo destino, assumendo il nome di Monsieur Madeleine. Sindaco e imprenditore arricchito a Montreuil sur Mer, l’uomo salva una ragazza dalla prigione, promettendole di proteggere Cosette, la sua bambina, affidata alle cure di due malandrini locandieri. Alla morte della donna riscatta Cosette, diventandone padre e madre insieme. Gli anni passano e Cosette cresce come l’ossessione di Javert per Valjean, smascherato dietro la maschera del gentiluomo.
18:10 21:10

Sala 3
The Impossible
Un film di Juan Antonio Bayona.
Con Naomi Watts, Ewan McGregor, Tom Holland [II], Geraldine Chaplin, Marta Etura.
Dicembre 2004. Henry, Maria e i loro tre figli decidono di concedersi una vacanza natalizia lasciando il Giappone , dove lui lavora, per raggiungere la Thailandia. Anche se Henry ha qualche preoccupazione relativa al suo impiego il relax è totale. Fino a quando, la mattina del 26 uno tsunami di enormi proporzioni travolge tutto ciò che si trova di fronte. Maria viene trascinata via nella stessa direzione del figlio maggiore Lucas mentre Henry viene travolto mentre ha stretti a sé i due figli più piccoli. In quella catastrofe naturale moriranno trecentomila persone.
20:30 22:45

Sala 4
Pazze di me
Un film di Fausto Brizzi.
Con Francesco Mandelli, Loretta Goggi, Chiara Francini, Claudia Zanella, Valeria Bilello
Andrea vorrebbe disperatamente un lavoro fisso e una compagna per la vita. Figlio maschio in una famiglia di femmine (il padre è scappato venticinque anni prima) è vessato da una madre generale, tre sorelle fastidiose, una nonna farneticante, una badante svogliata e una cagnetta imbronciata. Bambino trascurato, è cresciuto col complesso di inferiorità e l’annichilimento della volontà. Innamoratosi di Giulia, decide di ometterle l’ingombrante famiglia, fingendosi orfano felice. Ma la verità molto presto investe il suo sogno d’amore con la forza di un maremoto e di sette Erinni, decise anche questa volta, e loro malgrado, a comprometterne progetti e sanità mentale.
20:40 22:40

Sala 5
Zambezia
animazione
Sul bordo di una cascata, immersa nel tronco di un enorme albero di Baobab si trova una vivace città di uccelli chiamati Zambezia. Famosa per essere la città più sicura in tutta l’Africa, Zambezia è diventata l’area protetta della valle del fiume, dove uccelli d’ogni piuma vivono insieme in armonia e in pace. Kai, un giovane Falcon, lascia il suo remoto avamposto contro la volontà del padre per unirsi ai prestigiosi Hurricane che pattugliano i cieli mantenendo Zambezia al sicuro. Il padre di Kai decide di seguirlo, ma viene catturato dal famigerato Budzo, una lucertola gigante che cospira con i marabù per conquistare Zambezia.
feriali 18.20
festivi 16:20 18:20

Sala 6
Zero Dark Thirty
Un film di Kathryn Bigelow.
Con Jessica Chastain, Jason Clarke, Joel Edgerton, Jennifer Ehle, Mark Strong.
La caccia ad Osama Bin Laden è stata la missione che più ha impegnato l’America contemporanea, nel corso di un decennio abbondante e di due mandati presidenziali, e che più l’ha esposta, in termini di promesse e vendette, all’interno dei suoi confini e al cospetto del mondo intero. Questa è la storia di Maya, giovane ufficiale della CIA, armata d’intuito e di una determinazione dura a morire, che non si è lasciata fermare dai giochi di potere né dalle indecisioni o dallo scetticismo dei superiori ed è riuscita nell’impresa storica di trovare l’ago che pareva svanito nel nulla all’interno di uno dei pagliai più fitti, complessi e lontani dagli uffici di Washington che si potessero immaginare.
18:00 21:15

Sala 7
Looper
Un film di Rian Johnson.
Con Joseph Gordon-Levitt, Bruce Willis, Emily Blunt, Paul Dano, Noah Segan.
Kansas 2044. Il viaggio nel tempo non è ancora stato inventato ma trent’anni più avanti è divenuto una realtà di cui però è vietato l’utilizzo. Ovviamente il crimine non si occupa dei divieti e ne fa un uso molto specifico. Un’organizzazione guidata da un capo spietato ‘trasferisce’ le proprie vittime trent’anni indietro dove un killer (detto ‘looper’ traducibile in ‘uomo che si occupa del cerchio’) lo attende per eliminarlo e farne sparire il cadavere. Joe è un looper che risparmia ciò che guadagna in questo mestiere per alimentare il sogno di potersi trasferire in Francia. Ma dal futuro è iniziata una nuova campagna: tutti i looper ancora presenti sul territorio nel 2074 vanno spediti trent’anni indietro perché vengano uccisi. Un giorno Joe si vede arrivare davanti … se stesso con trent’anni in più.
feriali 18:20
festivi 16:00 18:20

Sala 8
Lincoln
Un film di Steven Spielberg.
Con Daniel Day-Lewis, Sally Field, David Strathairn, Joseph Gordon-Levitt, James Spader.
Negli ultimi quattro mesi della sua vita, Abraham Lincoln cambiò la storia dell’umanità ponendo legalmente fine alla schiavitù dei neri d’America. L’ottenimento dell’approvazione del 13° Emendamento in discussione alla Camera dei Rappresentanti richiese una battaglia ardua ed estenuante, condotta contro il tempo e nell’ambito di una devastante guerra civile: una guerra nella guerra che lo coinvolse totalmente, come Presidente, come padre, marito e come uomo.
feriali 18:20 21:20
festivi 15:40 18:20 21:20

Sala 9
Warm Bodies
Un film di Jonathan Levine.
Con Nicholas Hoult, Teresa Palmer, Analeigh Tipton, Rob Corddry, Dave Franco.
R è uno zombie. Si chiama solo con la prima lettera di quello che era il suo nome perchè non riesce più a ricordarlo, la vita da morto vivente gli ha gradualmente prosciugato la memoria e tolto l’entusiasmo verso qualsiasi cosa che non siano i bisogni primari della sua razza: ciondolare e cibarsi dei cervelli dei pochi umani rimasti. In una razzìa di gruppo ai danni di alcuni ragazzi in cerca di medicine, R incontra July e ha un colpo di fulmine, il primo sentimento che prova nella sua vita da zombie. Peccato che July sia non solo viva, ma anche figlia del generale che guida la resistenza contro i morti viventi.
feriali 18:30 20:45 22:50
festivi 16:30 18:30 20:45 22:50

Sala 10
Studio illegale
Un film di Umberto Carteni.
Con Fabio Volo, Zoé Félix, Ennio Fantastichini, Nicola Nocella, Jean-Michel Dupuis.
Andrea Campi è un avvocato di successo col vizio dell’Inter e del sushi. Single e cinico, impossibile stabilire quale condizione abbia originato l’altra, Andrea lavora in un prestigioso studio legale che si occupa di fusioni e operazioni societarie. Il suicidio di un collega e l’acquisizione di un’azienda farmaceutica da parte di una multinazionale araba lo forzano a vincere l’impasse in cui è precipitato, abbandonando scrivania e apatia. Lontano dall’ufficio, Andrea si accorge di vivere una vita inconsistente fatta di apparenze, relazioni superficiali, sesso indolente, soddisfacimenti di istinti biologici primari.
feriali 18:10 20:40 22:40
festivi 16:10 18:10 20:40 22:40

 

Solo 11 febbraio
One life
One life, realizzato dalla BBC Earth Films in associazione con Magic Light Pictures s’inserisce nel filone naturalistico che cerca di esplorare le meraviglie della terra e le loro connessioni. Dall’Antartide alla Costa Rica, dal Giappone al Venezuela, dal Brasile al Kenya, One Life segue con dei sistemi di ripresa estremamente all’avanguardia, la vita di specie diversissime tra loro (di dimensioni enormi o incredibilmente piccole) e peculiari nel loro modo di vivere e di sopravvivere alle sfide del mondo, eppure accomunate dallo stesso istinto di sopravvivenza e dallo stesso ciclo evolutivo che spinge ogni madre (e qualche padre) a prendersi cura del proprio piccolo fino a che questi non sarà abbastanza grande e autosufficiente da badare a sé stesso. Un viaggio magnifico nei meandri di una Vita che conosciamo solo dal nostro infinitamente piccolo punto di vista, ma che fa parte in realtà di 5 milioni di modi differenti di esistere, 5 milioni di modi differenti di vedere le cose.
18:00 21:00

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *