Avezzano, le “Giornate Marsicane della Solidarietà” il 18 e il 19 dicembre

Il Progetto di Rete Sociale, ideato da Angelo Gallese e Daniela Cerasani, realizzato in collaborazione con le Associazioni di Volontariato Marsicane, organizza le “Giornate Marsicane della Solidarietà”, che prevedono, per giovedì 18 e venerdì 19 dicembre, dalle 9,00, al Castello “Orsini – Colonnna” di Avezzano, canti natalizi con il coro “Loredana Cambise”, diretto da Bianca D’Amore e costituito dalle strutture Riabilitative Psichiatriche di Avezzano, l’evento culturale “Cinema e Solidarietà”, con gli studenti degli Istituti superiori di Avezzano e tante altre sorprese. Non mancheranno video proiezioni, eventi musicali d’ogni tipo, testimonianze sulla salute della mente e sulla malattia mentale. “E mò so pazzi amari”, è uno spaccato, tradotto nello spettacolo recital – cantato, dell’impegno che si impiega nello sdrammatizzare la malattia mentale. La pièce avrà luogo il 18 dicembre, con l’Attore e Regista Domenico Tiburzi, la partecipazione del Maestro di Piano Valentina Di Marco e del Soprano Natalia Tiburzi. La due giorni prevede anche la tavola rotonda: “Trauma, resilienza e solidarietà: gli insegnamenti del terremoto della Marsica del 13 gennaio 1915” e l’evento musicale speciale: “La psicantria: manuale di psicopatologia cantata. Conoscere i disturbi psichici e lo “Psicomondo” attraverso la canzone”, nonché la presentazione di alcune pubblicazioni.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *