Avezzano, incontro fra sindaco e nuovo questore

Questore accolto dal sindaco in Municipio: nel faccia a faccia, in occasione della prima visita ufficiale in città, Giovanni Pinto e Giovanni Di Pangrazio, dopo i saluti di rito e il benvenuto, hanno affrontato alcune tematiche riguardanti la sicurezza dei cittadini di Avezzano e della Marsica. Il Questore, che ha dato prova di conoscere già abbastanza la realtà marsicana, ha invitato il sindaco a prestare la massima attenzione al Commissariato di Polizia. Sollecitazione raccolta subito dal primo cittadino che, -con al fianco il comandante della Polizia locale, Luca Montanari-, ha assicurato la totale collaborazione mirata a garantire la sicurezza dei cittadini e il contrasto alla criminalità locale e straniera. In quest’ottica, il Questore -accompagnato dal dirigente del Commissariato, Marco Nicolai- ha informato il primo cittadino sulle prime misure già adottate, l’invio del reparto prevenzione crimini per la lotta alla delinquenza e il contrasto all’immigrazione irregolare attraverso l’invio ai centri di permanenza temporanea per il rimpatrio.
“Il Questore, al quale a nome della città e dell’intera Marsica, ho dato il benvenuto”, afferma il sindaco Giovanni Di Pangrazio, “ha già acquisito, in questi pochi giorni, una buona conoscenza della realtà marsicana, segno di grande competenza e professionalità. Sono sicuro che sarà un pilastro per la difesa della legalità e la lotta alla criminalità a tutti i livelli”. Nell’incontro si è parlato anche del posto di polizia dell’ospedale di Avezzano, un presidio a servizio dell’intera comunità marsicana (140mila abitanti): il sindaco ha chiesto al Questore un intervento per il ripristino dell’importante servizio di sicurezza.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *