Avezzano, i Nasi Rossi dei Clown nel reparto di Pediatria

Dopo un lungo periodo di inattività, l’Associazione Culturale “Faro” di Avezzano, già Socio Fondatore della Federazione ” Nasi Rossi Abruzzo”, è ritornata con i suoi Clown volontari ad animare il reparto di Pediatria dell’Ospedale di Avezzano.
Ciò è stato possibile soprattutto grazie al alcune ragazze del locale Liceo Classico “Alessandro Torlonia” che si sono proposte per condurre un’attività di intrattenimento ludico a favore dei piccoli degenti.
Il primario del reparto Dott. italo Cipollone ha accolto favorevolmente il progetto, rendendosi disponibile a sostenerlo ed a favorirne il miglior sviluppo.
L.Associazione Culturale Faro, alla quale le giovani si sono rivolte riconoscendole esperienza nel campo, ha formalizzato il progetto, organizzato un corso di formazione, fornito consulenza e messo a disposizione attrezzature ed uno spazio dove le volontarie potranno incontrarsi per preparare e pianificare le attività.
Mercoledì 28 novembre, in orario pomeridiano, Irene Vitale, Maria Teresa Maccallini, Nicole De Angelis e Michela Lanzi Palladini con i loro “improbabili” camici variopinti, un naso rosso da clown, hanno suscitato sorrisi e sorpresa tra i bimbi presenti nel reparto, coinvolgendoli in giochi, piccole magie e scenette comiche.
L’inaspettata visita ha destato stupore ed incanto anche tra i genitori presenti ed ha riscosso approvazione da parte del personale medico ed infermieristico presente.
In occasione di questo loro primo evento le “Dottoresse” Clown hanno portato in dono diversi libri di favole, ricordando ai bimbi il valore ed il piacere della lettura!
“In questo mondo dove sembrano sempre più prevalere logiche di tipo egoistico, dove i rapporti sono spesso guidati dalla voglia di perseguire vantaggi personali, dove la rincorsa al profitto, al guadagno ed al prestigio condizionano tante attività, il comportamento di queste giovani é ammirevole e deve essere di esempio per tanti adulti e costituire una occasione per riflettere sul valore della solidarietà” ha dichiarato Mari Vitale, Presidente dell’Associazione Faro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *