Avezzano, geologi in Abruzzo sul rischio sismico a cento anni dal terremoto nella Marsica il 25 settembre

Oggi geologi in Abruzzo sul rischio sismico a cento anni dal terremoto nella Marsica che fece 30.000 morti .

Oggi – Venerdì 25 Settembre – Ore 14 – Castello Orsini – Colonna – Avezzano

 

Interverranno :

Luciano D’Alfonso – Presidente Regione Abruzzo

Giovanni Di Pangrazio – Sindaco del Comune di Avezzano

Giovanbattista Pitoni – Presidente Istituzione Centenario Terremoto della Marsica

Mario Mazzocca – Assessore Protezione Civile Regione Abruzzo

Sergio Bianchi – Presidente AVUS (Associazione Vittime Universitarie Sisma)

Eugenio Di Loreto – Consiglio Nazionale dei Geologi

Apertura lavori – Geol. Nicola Tullo, Presidente Ordine Geologi Abruzzo

Adriana Cavaglià – Responsabile Gruppo Protezione Civile Ordine Geologi Abruzzo

 

 

Di Loreto : “ In Abruzzo 500.000 famiglie risiedono in aree potenzialmente ad elevato rischio sismico . I comuni in aree a rischio sono 305”.

Nel 1915 il terremoto che colpì la Marsica in Abruzzo e la parte meridionale del Lazio : i morti furono 30.000 .

“Ben cinque regioni hanno più del 90% dei loro comuni ricadenti in zona ad elevato rischio sismico :la Calabria, la Basilicata, le Marche, il Molise e la Sicilia. In Abruzzo  – ha affermato Eugenio Di Loreto , Presidente della Commissione Comunicazione del Consiglio Nazionale dei Geologi – i comuni in zona a rischio sismico sono 305 e ben 1 .338.898 abitanti risiedono in aree potenzialmente ad elevato rischio sismico . In Abruzzo le famiglie residenti in aree potenzialmente ad elevato rischio sismico sono più di 500.000 e nelle stesse aree abbiamo più di 400.000 edifici .  Dunque il tema dell’informazione si impone . C’è da chiedersi quanto sia stato fatto nell’arco di questi ultimi 100 anni e quanto ancora ci sarebbe da fare .  I geologi vogliono informare , scendere tra la gente per spiegare chi è un geologo , cosa fa e perché è importante per un Paese come l’Italia ricco di geo – risorse ma allo stesso tempo anche di geo – rischi”.

Oggi alle ore 14 e 30, ad Avezzano, alla conferenza organizzata dall’Ordine dei Geologi dell’Abruzzo interverranno il Presidente della Regione Luciano D’Alfonso , il Presidente dell’Ordine dei Geologi dell’Abruzzo, Nicola Tullo , Eugenio Di Loreto del Consiglio Nazionale dei Geologi

 

LA RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO A CENTO ANNI DAL TERREMOTO DELLA MARSICA  – Avezzano

Castello Orsini-Colonna

 

Interverranno:

Luciano D’Alfonso – Presidente Regione Abruzzo

Giovanni Di Pangrazio – Sindaco del Comune di Avezzano

Giovanbattista Pitoni – Presidente Istituzione Centenario Terremoto della Marsica

Mario Mazzocca – Assessore Protezione Civile Regione Abruzzo

Sergio Bianchi – Presidente AVUS (Associazione Vittime Universitarie Sisma)

Eugenio Di Loreto Consiglio Nazionale dei Geologi .

Adriana Cavaglià – Responsabile Gruppo Protezione Civile Ordine Geologi Abruzzo

Apertura lavori – Geol. Nicola Tullo, Presidente Ordine Geologi Abruzzo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *