Avezzano, arte e storia del Ferro a Castello Orsini dal 23 gennaio

Viaggio attraverso un’arte millenaria al Castello Orsini, location d’eccezione della mostra artistica sul “ferro e la sua storia“, realizzata da una piccola società giovanile, la ReS, nata grazie al determinante sostegno del Microcredito, progetto promosso dall’amministrazione Di Pangrazio per facilitare l’accesso al credito a famiglie, giovani e piccole e medie imprese residenti nel Comune di Avezzano. La quattro giorni di esposizione nell’antico maniero, patrocinata dal Comune e dalla Confesercenti, dove si potranno ammirare gli oggetti in ferro realizzati rigorosamente a mano utilizzando vecchie e nuove tecniche di lavorazione, apre i battenti giovedì 23 gennaio, alle 18: all’inaugurazione parteciperanno il sindaco, Gianni Di Pangrazio, l’assessore alle attività produttive, Gabriele De Angelis, e i dirigenti di Confesercenti. Il taglio del nastro e poi… i novelli artisti del ferro, Raul Isidori e Silvia Di Donato, accompagneranno i visitatori alla scoperta delle produzioni artistiche frutto della creatività, fantasia e ingegno della piccola impresa artigiana giovanile che ha scommesso sulla lavorazione artistica del ferro con il determinante sostegno del Microcredito. La mostra resterà aperta fino a domenica 26. “L’iniziativa del Comune di Avezzano va nella direzione giusta”, afferma Silvia Di Donato, “poiché rappresenta un aiuto concreto verso i giovani che vogliono mettersi in gioco e non hanno le disponibilità economiche per farcela da soli”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *