Avezzano, all’Osteria di Corrado concerto di The Jazz voyager Project

Ritorna, con i Sei Concerti per l’Inverno, la programmazione live de l’Osteria di Corrado, realizzata con la direzione artistica di Alessia Di Matteo.
Lunedì 18 febbraio, ospiti dell’Osteria di Corrado saranno: The Jazz voyager Project
Andrea Zanchi_pianoforte
Giulia Maglione_voce
Bruno Pantalone_contrabbasso

Le conferme di un glorioso passato, la conoscenza delle pulsazioni sonore di oggi e la ricerca
della musica che verrà.

Il pianoforte di Andrea Zanchi e le linee ritmiche di Bruno Pantalone danno il massimo risalto alla voce pura di Giulia Maglione confermando questo trio come uno dei più innovativi ed interessanti del panorama jazzistico italiano in questo momento.

Lo strumento che presenteremo in sala sarà il mitico Theremin prodotto dal leggendario Robert Moog. Si tratta del primo sintetizzatore mai prodotto. Un vero mito.

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 20.00 con una breve introduzione musicale, per poi riprendere, dopo il servizio della cena, alle ore 22.00.
È gradita la partecipazione, a fine concerto,di altri musicisti per eventuali jam sessions.

L’organizzazione si riserva la possibilità di apportare modifiche al programma.

Costo del concerto più la cena è di euro 25,00 a persona (vini e bevande escluse), ma ospitiamo con piacere chi abbia voglia di ascoltare buona musica, accompagnato da un calice.

Info e prenotazioni 0863 412841

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *