Atri, “La bella e la Bestia” l’8 dicembre

Continua la rassegna del Teatro comunale di Atri “Racconti d’inverno” dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie, organizzata da ACS Abruzzo Circuito Spettacolo in collaborazione con il comune di Atri. Martedì 8 dicembre alle 17.00, in occasione della Festa dell’Immacolata il sipario del Teatro si aprirà su una delle fiabe europee più belle e conosciute di sempre “La bella e la Bestia”, nella versione di Madame Jeanne – Marie Leprince de Beaumont. A portare in scena la fiaba sarà l’Accademia perduta il baule volante di Ferrara, la regia è di Roberto Anglisani.

Un mercante, padre di tre figlie, si smarrisce nel bosco, di ritorno da uno sfortunato viaggio d’affari. Trova rifugio nel palazzo della Bestia, un essere orribile, metà uomo e metà belva. Qui cerca di rubare una rosa e per questo la Bestia lo minaccia di morte. L’unica sua possibilità di salvezza è che sia una delle sue figlie a morire al suo posto. La più bella delle tre figlie accetta il sacrificio e si reca al palazzo. Ma andrà incontro ad un altro destino. Quale? Venite a scoprirlo a teatro.

Costo del biglietto

Biglietto unico € 5,00

Per info e prenotazioni: 349 150 42 59 oppure www.acsabruzzo.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *