Atri: corteo storico, apertura della Porta Santa e concerto dell’orchestra sinfonica Duchi di Acquaviva e del soprano Cristina Casillo

Atri e i suoi cittadini sono in pieno fermento per la tradizionale apertura della Porta Santa in programma il prossimo 14 Agosto.

L’evento, a cui gli atriani sono particolarmente affezionati e di cui si ha menzione già dal 1295, sarà presieduto da S. E. Mons. Michele Seccia, Vescovo di Teramo-Atri. Si tratta di un evento storico-religioso rarissimo: la basilica di Santa Maria Assunta, o Duomo di Atri, è la concattedrale della diocesi di Teramo-Atri, una delle sette chiese al mondo ad avere una Porta Santa e la correlata indulgenza plenaria. Non si sa con sicurezza quale Papa concesse questo privilegio, forse Celestino V (la cui madre era di Atri) o Bonifacio VIII ma ancora oggi l’apertura Porta Santa è un evento religioso molto sentito.
La Porta Santa viene infatti solennemente aperta alla presenza di migliaia di persone il 14 agosto e chiusa 8 giorni dopo, il 22 agosto, sempre alla presenza del vescovo.

La consueta rievocazione storica accende la città ducale nella vigilia di Ferragosto, Atri ospiterà infatti alle ore 17:00 il popolare Corteo Storico cui seguirà l’appuntamento religioso alle ore 18:00 e una vivace serata musicale.

Dalla Cattedrale lo spettacolo si sposterà poi in Piazza Duchi D’Acquaviva dove Antonella Ruggiero & Maurizio di Fulvio Quartet con l’Orchestra Duchi D’Acquaviva si esibiranno in un repertorio musicale eterogeneo per cultura e provenienza. La bellissima voce della Ruggiero incontrerà uno dei gruppi d’avanguardia tra più importanti della scena internazionale per “eleganza strumentale, equilibrio tecnico-esecutivo e sound inconfondibile”. Musiche di Gershwin, Fossati e Rodgers per una serata carica di pathos.

E in una giornata che si prospetta intensa e ricca di suggestioni tra tradizione, sacro e profano vale le pena visitare il Chiostro della Cattedrale di Atri all’interno del quale è allestita la mostra internazionale di Stills of Peace dedicata quest’anno a Italia e Spagna: una ricerca del senso del contemporaneo.

Il programma completo delle manifestazioni è consultabile sul sito del Comune di Atri.
Stills of Peace www.stillsofpeace.com

—-

Inizialmente era prevista la performance di Antonella Ruggiero, che ha annullato il suo concerto ad Atri

Per motivi di salute lo staff della cantante Antonella Ruggiero – con un comunicato inviato all’organizzazione dell’evento – ha annullato questa mattina (13 agosto) il concerto in programma domani ad Atri in Piazza Duchi Acquaviva.

Così come chiarisce il manager della Ruggiero, la cantante “ha avuto una forte laringite dal 29 luglio scorso e ha dovuto spostare i concerti della prima decina di agosto”.

Lo scorso 10 agosto la ex vocalist dei Matia Bazar è tornata sul palco sentendo che le cure fatte avevano avuto il loro esito positivo, ma il 12 agosto, dopo il concerto a Vasto, ha avuto un peggioramento dovuto a una forte tosse che non riesce a debellare.

“Non ci sarà alcuna variazione al programma – dichiara l’assessore Domenico Felicione –. L’esibizione dell’artista sarà sostituita con il concerto dell’orchestra sinfonica Duchi di Acquaviva e del soprano Cristina Casillo dal titolo I love Cinema. Nel corso della serata saranno proposte le più celebri colonne sonore di musica da Film. Alla Ruggiero inviamo i nostri migliori auguri per una pronta guarigione”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *