Atri, appuntamento con Atri a Tavola il 12 e il 13 luglio

Atri a Tavola, l’evento abruzzese patrocinato da Expo Milano 2015, si mette in mostra. Oltre 40 scatti fotografici per raccontare le dodici edizioni della rassegna dedicata al cibo di qualità. La particolarità di questa mostra fotografica è la sua location poiché è stata allestita all’interno di alcune vetrine di attività commerciali del centro storico, ciascuna delle quali ha gentilmente concesso lo spazio per esporre una o più foto.

Le immagini ritraggono un po’ la storia della manifestazione, dagli espositori delle primissime edizioni ai prodotti più richiesti, per finire ai numerosi ospiti che si sono alternati sui palchi di Atri a Tavola. Solo per citarne alcuni, vogliamo ricordare lo chef stellato Niko Romito, l’artista Giò Di Tonno, la conduttrice Tessa Gelisio, e Luce Caponegro, conosciuta dal grande pubblico con il nome d’arte di Selen, madrina d’eccezione della X edizione, le cui foto a distanza di anni continuano ad essere apprezzate sulla pagina Facebook della manifestazione. Non mancano foto dedicate ai rappresentanti politici che si sono impegnati nell’organizzazione di edizioni sempre all’altezza: con simpatia vogliamo segnalare lo scatto dello ‘storico’ incontro tra il Sindaco di Atri, Gabriele Astolfi, e l’allora primo cittadino di Silvi, Vallescura, invitati a sfidarsi davanti ai fornelli con un menù di pesce. Spazio anche all’appuntamento religioso iniziato lo scorso anno, ovvero la celebrazione della fiaccola della Perdonanza: partita dalla Basilica di Collemaggio de l’Aquila due giorni prima, la fiaccola viene portata in processione da associazioni podistiche della zona, e consegnata al parroco delle Cattedrale di Atri che l’accoglie sul palco di Atri a Tavola, tra i saluti delle autorità, della polizia municipale e dai numerosi spettatori della piazza.

La mostra itinerante di Atri a Tavola rappresenta un’occasione in più per fare una passeggiata nel cuore della città ducale ed ammirare contemporaneamente foto, vetrine e le tante bellezze del posto. Hanno aderito all’iniziativa undici attività commerciali, segnalate in ordine di dislocazione: Leonzi Sport, Bosica abbigliamento, Iron abbigliamento, Delizie, Punti di vista, Brandimarte abbigliamento, pizzeria Solo Pizza, Gioielleria Paolini, Chiodi abbigliamento, Erboristeria Atri e Calzature Romano detto Ciu’.

«L’idea di questo originale allestimento – afferma il presidente della Promoeventi – ci è venuta ripensando alle varie edizioni speciali di Atri a Tavola allestite nella città di Sanremo in occasione del Festival della Canzone italiana, dove le vetrine del cuore della città ligure, proprio durante la settimana festivaliera, vengono preparate a tema».

Nel frattempo continuano i preparativi della manifestazione, la macchina organizzativa procede a ritmi serrati. Negli ultimi giorni si sono svolte numerose riunioni a Palazzo Ducale per definire nei minimi dettagli il programma di questa edizione di luglio che torna domenica 12 e lunedì 13 nel cuore del centro storico della vetusta città con numerose iniziative che saranno presentate nei prossimi giorni. La manifestazione sarà ripetuta con importanti ospiti il 12 e 13 agosto.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *