Atessa, tipicità d’Abruzzo tra tradizione e innovazione il 23 e 24 maggio

L’Evento enogastronomico denominato “Terramè – Tipicità d’Abruzzo tra Tradizione e Innovazione”, in programma venerdì 23 e sabato 24 maggio p.v. in P.zza Garibaldi e C.so Vittorio Emanuele II ad Atessa (Ch), è organizzato dal CODEMM in Associazione con EUROSVILUPPO Spa, Federazione Regionale COLDIRETTI Abruzzo, Istituto Alberghiero “G. Marchitelli” di Villa Santa Maria, Associazione Provinciale cuochi di Pescara, Università degli Studi dell’Aquila, Università degli Studi di Foggia, La Cartiera del Vetoio, S.I.R.E. srl – Hotel 99 Cannelle, BLUSERENA Spa, Associazione San Benedetto.

L’EVENTO SARÀ COSÌ STRUTTURATO: Dalle 16:00 di venerdì 23 e dalle 10:00 di sabato 24 maggio p.v., Mostra-Mercato attraverso l’allestimento di spazi destinati esclusivamente all’esposizione di prodotti della tradizione abruzzese “di nicchia”; Dalle 16:00 alle 20:00 di venerdì 23 e sabato 24 maggio p.v., corsi gratuiti di degustazione vini a cura dell’Enoteca Regionale d’Abruzzo, con il patrocinio e la partecipazione di sommelier professionisti dell’A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier); Dalle 16:00 alle 20:00 di venerdì 23 e sabato 24 maggio p.v., corsi illustrativo/degustativi di prodotti tipici e della tradizione a cura di esperti del settore, durante i quali saranno spiegate le peculiarità dei singoli prodotti e fatti degustare; Dalle 20:00 di venerdì 23 e sabato 24 maggio p.v., degustazione gratuita di piatti realizzati esclusivamente con prodotti tipici D’Abruzzo, rielaborati dagli allievi del corso di formazione “TERRAMÈ” coadiuvati dai cuochi dell’Istituto Alberghiero di Villa Santa Maria e dell’Associazione Provinciale cuochi di Pescara.

LE SERATE SARANNO ALLIETATE DA MUSICA DAL VIVO

IN PARTICOLARE SI ESIBIRANNO:  Venerdì 23 dalle ore 20:00 il Coro Folkloristico “La Fontana“ di Cupello e a seguire la band pop-rock “Interlineas“; Sabato 24 dalle ore 20:00 il Coro Folkloristico “Giovani Voci Dijoriane“ di Atessa e a seguire la band funky “Town funky band“. L’evento è realizzato con il Patrocinio e la collaborazione dell’Enoteca Regionale D’Abruzzo, dell’A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier), dell’Amministrazione Comunale di Atessa, dell’Assessorato Comunale alle Attività Produttive, della BCC Sangro-Teatina e dell’Associazione Commercianti di Atessa “CommerciAte”. L’evento in questione rientra in una delle fasi del progetto “TERRAME’”, presentato alla Regione Abruzzo a valere sul Progetto Speciale “RESTAbruzzo” – Risorse Enogastronomiche per lo sviluppo turistico D’Abruzzo, dai suddetti Enti riuniti in Associazione. “Terramè” è un progetto ben più complesso che prevede la formazione di 60 allievi divisi in 4 gruppi classe da 15 allievi ciascuno ed è in corso di realizzazione dal mese di giugno 2013. Il Progetto è articolato in varie fasi quali: 222 ore di formazione d’aula (svolta per 30 allievi ad Atessa presso il CODEMM e per altri 30 allievi a Pescara presso EUROSVILUPPO Spa). 18 ore di visite guidate presso strutture di eccellenza nella tipicità regionale; 160 ore di laboratori di cucina (svolti presso l’Istituto Alberghiero di Villa Santa Maria e dall’Associazione Provinciale Cuochi di Pescara); 60 ore di assistenza e orientamento al lavoro/creazione d’impresa; Realizzazione di eventi enogastronomici volti alla diffusione dei risultati acquisiti dagli allievi; 6 mesi di tirocinio retribuito presso strutture ristorative. Proprio nell’ambito della penultima fase del progetto, volta a diffondere gli obiettivi raggiunti ed i risultati acquisiti dagli allievi, si inserisce l’evento “Terramè – Tipicità d’Abruzzo tra Tradizione e Innovazione”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *