Aterno Manthone’: studenti progettisti agriturismo Lettomanoppello

“La tradizione del moderno – Sopra e dentro il terreno” è il titolo di un progetto – che sarà realizzato – di un agriturismo con annesso vigneto elaborato dagli studenti della quinta D del corso Costruzioni, Ambiente e Territorio dell’Istituto Tecnico Aterno-Manthone’ di Pescara. La presentazione è stata fatta oggi nella sala del consiglio comunale di Lettomanoppello alla presenza di Giuseppe Esposito, sindaco di Lettomanoppello, di esponenti della giunta comunale e del committente, titolare del terreno, sul quale sarà realizzato il corpo di fabbrica. Ospiti dell’incontro, ovviamente, anche gli studenti dell’Aterno-Manthone’ ideatori del progetto: Giulia Cappucci, Davide Donatelli, Francesco Prognoli, Andrea Maione; i docenti Giovanni Spadaccini e Michela Lauriola, la dirigente scolastica, professoressa Antonella Sanvitale. Il lavoro prevede la realizzazione di un agriturismo con annesso vigneto in località Fonte Marte, frazione di Lettomanoppello. L’idea è articolata in due soluzioni architettoniche che bene si integrano con il paesaggio agricolo circostante e con le volumetrie degli edifici esistenti, senza rinunciare a una specifica caratterizzazione architettonica tesa alla giusta commistione tra forma e funzione. Il progetto è un eccellente esempio di apprendimento, basato sul lavoro di alta qualità. L’I.t.st. Aterno-Manthone’ è all’avanguardia tra le scuole italiane nell’offrire ai suoi studenti percorsi in linea con le più recenti indicazioni europee in materia di istruzione e formazione, contenute in particolare nella strategia Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile, inclusiva.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *