Arsita, “Puliamo il Mondo” l’8 e il 9 ottobre

È in programma per l’8 e il 9 ottobre 2015 ad Arsita (TE) l’iniziativa Puliamo il Mondo a cura del circolo Legambiente Valfino, in collaborazione con l’amministrazione comunale, la cooperativa Castelfino e l’istituto comprensivo Valle del Fino. La più famosa iniziativa di volontariato ambientale organizzata da Legambiente è giunta alla 24esima edizione. Un evento immancabile in Italia e in Abruzzo per diventare protagonisti della bellezza del Paese, combattere il degrado e liberare strade e aree verdi dai rifiuti. Slogan di questa edizione: “Chi porta un amico porta un tesoro”.

Il programma ad Arsita prevede, per il giorno 8, dalle 8,20 di mattina una giornata di pulizia del paese con i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado della località del teramano. Divisi in gruppi i piccoli puliranno, dotati dell’apposito kit, le aree del paese, mentre gli adulti nelle due giornate potranno occuparsi delle zone più impervie.

Nel pomeriggio sono previsti vari laboratori, tra questi, sul riciclaggio, compostaggio domestico e arte e rifiuti.

Sempre giovedì 8, alle 17,30, nella sala polifunzionale del paese ci sarà un convegno alla presenza di amministratori ed esperti per ragionare sulla differenziata e sull’importanza del rispetto ambientale. La giornata si concluderà con un aperitivo.

“Dopo l’esperienza maturata lo scorso anno a Bisenti, altro comune della vallata di riferimento del nostro circolo – commenta Emiliano Di Rocco, presidente di Legambiente Valfino – abbiamo voluto coinvolgere i ragazzi delle scuole di Arsita convinti che esperienze come queste possano far contribuire a sensibilizzare le famiglie sul rispetto ambientale e la tutela del territorio. Momenti ludici e di lavoro si alterneranno per rendere la giornata piacevole e divertente. Invitiamo tutti i cittadini a partecipare. Per farlo possono rivolgersi al gazebo informativo presente nelle due giornate in paese. Ringraziamo tutti coloro che collaborano alla riuscita dell’iniziativa, volontari, insegnanti, istituzioni e cittadini”.

“Per i ragazzi questa esperienza – spiega il sindaco di Arsita, Enzo Lucci, – è sicuramente formativa. Ci auguriamo che anche gli adulti raccolgano il nostro appello e si possano impegnare anche nella pulizia delle aree più impervie del comune”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *