Area Marina Protetta del Cerrano: il presidente Cantarini e il nuovo Cda incontrano Di Sabatino

Questa mattina il nuovo presidente dell’area marina protetta Torre del Cerrano, Leone Cantarini, i componenti del Consiglio di amministrazione e il sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, si sono incontrati con Renzo di Sabatino e con il consigliere provinciale Giuseppe Cantoro.

Com’è noto, la Provincia, è rientrata nella compagine del Concorzio ed è proprietaria dell’immobile storico, la Torre del Cerrano, che ospita gli uffici dell’area marina e il centro di biologia marina dell’Istituto Zooprofilattico: a quest’ultimo l’immobile è stato affidato in comodato gratuito.

Molte le questioni sul tappeto con l’impegno ad affrontarli in maniera congiunta: dai progetti da sviluppare insieme nell’ottica di una valorizzazione del patrimonio ambientale, alla manutenzione della Torre, fino alla possibilità per l’area marina di utilizzare una vecchia scuola in disuso, sempre di proprietà della Provincia, collocata nella collina di fronte.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *