Ambiente: la Torre del Cerrano apre ai visitatori

Con l’imminente arrivo della stagione primaverile, sulle spiagge del parco marino Torre del Cerrano, il fratino, piccolo uccello a rischio di estinzione, torna a nidificare. Durante la visita in programma domenica, le guide daranno informazioni sulle sue caratteristiche a sottolineare l’ importanza della presenza di questa specie faunistica, come indicatore biologico degli ambienti dunali del litorale abruzzese e il suo contributo all’assegnazione della Bandiera Blu. Verrà, inoltre, fatto cenno al recente ripristino del tratto di cordone dunale effettuato all’entrata di Torre Cerrano. Alle ore 10.30 cominceranno la visite al fortilizio medioevale e al Museo del Mare e continueranno fino alle ore 12.00. Riprenderanno al pomeriggio alle 16.00 fino alle 17.00.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *