Alba Adriatica, presentazione del I Rapporto sull’associazionismo delle donne immigrate in Italia

Oggi le donne straniere in Italia sono 2.369.106, rappresentano il 51,8% sul totale dei cittadini stranieri residenti. Una forza lavoro imprescindibile per l’Italia: il settore di servizi, servizi sociali e servizi alla persona sono quelli che trainano l’occupazione femminile straniera.

Sono dati tratti dal “I Rapporto sull’associazionismo delle donne immigrate in Italia” realizzato dalla Fondazione Nilde Iotti all’interno del progetto “Rete delle Donne del Mondo” che verrà presentato da Vaifra Palanca, membro del Comitato scientifico della Fondazione, giovedì 18 aprile alle ore 21 presso la Sala Civica di Alba Adriatica (in Via Bafile).

L’incontro, promosso dalla Sezione Italiana dell’Istituto del Teatro del Mediterraneo per la rassegna “Emergenze Mediterranee”, sarà seguito dallo spettacolo “La semplicità ingannata”, scritto, diretto e interpretato da Marta Cuscunà, uno dei grandi talenti del teatro italiano contemporaneo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *