Abruzzo, c’è tempo fino al 10 maggio per partecipare al Premio Letterario Giovani Autori

È stato prorogato al 10 MAGGIO il termine ultimo entro il quale far pervenire le opere per partecipare al Premio Letterario Giovani Autori – Fondazione Pescarabruzzo – edizione 2013.
Una opportunità per tutti i giovani appassionati di scrittura.
La Fondazione Pescarabruzzo, in collaborazione con le Edizioni Tracce di Pescara, propone anche quest’anno il Premio Letterario Giovani Autori riservato ai giovani talenti che non abbiano superato i 35 anni di età.
Lo scopo è quello di incoraggiare e valorizzare la scrittura e la letteratura giovanile, e favorire la promozione culturale della letteratura italiana.
Per questo, ogni anno, viene pubblicato un volume di narrativa e un volume di poesia scritti da giovani nati, residenti o domiciliati in Italia.
La Fondazione Pescarabruzzo e le Edizioni Tracce istituiscono due collane editoriali denominate rispettivamente “Fondazione Pescarabruzzo – Giovani Scrittori” e “Fondazione Pescarabruzzo – Giovani Poeti”.
Possono partecipare alla selezione dei testi per la eventuale pubblicazione in volume i giovani che alla data del 16 aprile 2013 abbiano compiuto i 18 anni e non abbiano superato i 35 anni, nati, residenti o domiciliati in Italia. Il bando è esteso anche agli italiani o figli di italiani emigrati all’estero. E’ escluso dalla partecipazione chi ha già vinto il primo premio di questo concorso.
Il Premio è dunque suddiviso in due sezioni:
a) Narrativa inedita in lingua italiana;
b) Poesia inedita in lingua italiana.
Per la sezione [a] i dattiloscritti non dovranno superare le 80 cartelle e non dovranno essere inferiori alle 50 cartelle [di circa 30 righe l’una] e potranno consistere in un racconto lungo o in una raccolta di racconti.
Per la sezione [b] i dattiloscritti non dovranno superare le 80 cartelle e non dovranno essere inferiori alle 50 cartelle [di circa 30 versi l’una].
Le opere dovranno pervenire in numero di 7 copie fascicolate entro il 10 maggio 2013 alla Segreteria Editoriale “Giovani Autori” c/o Edizioni Tracce – Via Eugenia Ravasco, 54 – 65123 Pescara.
Il primo foglio di ogni fascicolo dovrà portare la dicitura “Selezione Editoriale Giovani Autori – Fondazione Pescarabruzzo 2013” ed indicare i dati anagrafici di nascita e residenza, indirizzo e numero telefonico dell’Autore, nonché la sezione alla quale l’Autore intende partecipare.
Il comitato di lettura è composto per il 2013 da Francesco Marroni, Docente di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Pescara, Vito Moretti, Docente universitario, poeta e critico letterario, Umberto Russo, Docente universitario di Storia della critica letteraria, Nicola Mattoscio e Walter Del Duca, o loro delegati, quali rappresentanti della Fondazione Pescarabruzzo, e Nicoletta Di Gregorio e Ubaldo Giacomucci, quali rappresentanti delle Edizioni Tracce.
Il giudizio del comitato di lettura è insindacabile.
Il testo ritenuto migliore per ognuna delle due sezioni verrà pubblicato in volume con copyright riservato per tre anni solo per la stampa e distribuito e promosso a livello locale e nazionale.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *