Abbateggio, al via la prima edizione di Bacchanalia, la festa in onore del dio Bacco

L’amministrazione comunale di Abbateggio, in collaborazione con il consorzio turistico “Terre d’Abbateggio” e le associazioni presenti sul proprio territorio, organizza per sabato, 24.11.2012, la prima edizione di “Bacchanalia” (festa in onore di Bacco), all’insegna del buon vino, dell’olio e della cultura.

Infatti la locandina pubblicitaria riporta la nota poesia di G. Carducci – San Martino:

ma per le vie del borgo

dal ribollir de’ tini

va l’aspro odor dei vini

l’anime a rallegrar

Sono state allestite 14 cantine all’interno del centro storico di Abbateggio, in occasione dell’anniversario dell’annessione del paese al prestigioso club dei “Borghi più belli d’Italia”, con apertura prevista per le ore 19. Qui sarà possibile gustare piatti della cultura tipica contadina (sagne e fagioli, trippa, cotiche e fagioli, salsicce arrosto, ecc.) annaffiati da vini di qualità (Zaccagni, Bosco, Tenuta Arabona, Duchi di Castelluccio e Fattore Rose Rosse) e con degustazione di olio nuovo della produzione delle più prestigiose aziende locali di nicchia, come Lupone, Di Giulio e Guardiani Farchione.

La singolarità della manifestazione è data anche dai nomi attributi alle singole cantine. Infatti sono stati estratti alcuni toponimi dal catasto onciario di Abbateggio del 1743 (pubblicato nel 2007 a cura di Gabriele Di Pierdomenico), ormai caduti in disuso o di cui si è perso memoria, al fine di coniugare festa pagana e cultura locale. Sono stati riscoperti i toponomi di alcune località come “Li cocciolari”, “Il Picoruaro”, “la Cava delle Macine”, “Il Pietrobove”, “La Rivolta”, “votaforno”, “Cascaficora”, e tanti altri.

La festa di Bacchanalia si svolgerà all’insegna della tranquillità e dell’allegria, ma a rassicurare i partecipanti provvederà una squadra di volontari della Protezione Civile, che organizzeranno i parcheggi, una equipe medica provvederà ad allestire un campo medico, con ambulanze ed automediche della Misericordia di Manoppello per ogni evenienza sanitaria, e il servizio d’ordine, assicurato dal locale Comando stazione Carabinieri e da vigilantes in borghese.

Si può partecipare alla festa con tutta tranquillità prenotando anche i biglietti dei pullman con partenza da Pescara.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *