A Mirtelli la Granfondo Mtb di Sulmona nella chiusura dell’Abruzzo Mtb Cup

Si è disputata a Sulmona (L’Aquila) l’omonima granfondo di mountain bike come ultimo appuntamento stagionale del calendario di Abruzzo Mtb Cup, sotto l’egida della Federciclismo Abruzzo, e con la professionalità messa in campo dagli organizzatori in loco della Bike Shock Team di Agostino Caprarese ed Angelo Pantaleone.

Al cospetto delle previsioni meteo che prevedevano un’altra giornata bagnata dalla pioggia, il tempo è stato clemente con la presenza di 130 bikers da Abruzzo, Marche e Lazio, di scena sul percorso unico di 37 chilometri tra il Colle delle Vacche, la discesa tecnica del Ciliegio e il paesino di Roccacasale, alle pendici del Monte della Rocca, con ritorno verso il traguardo della città peligna tramite un susseguirsi di saliscendi finali.

La corsa ha visto il dominio di Angelo Mirtelli (Ciociaria Bike): l’élite ciociaro, già vincitore in terra abruzzese della Granfondo Mtb del Parco Nazionale d’Abruzzo a settembre, è riuscito a fare la differenza nelle fasi conclusive e per gli altri inseguitori non c’è stato scampo tra cui lo stradista, ex azzurro del ciclocross, Mattia Marcelli (Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano), Alessandro Valente (Bike Pro Bottecchia), un ritrovato Mirko Catone (Bike Pro Bottecchia), Donato D’Aurora (Bike Pro Bottecchia) e Matteo Colaiacovo (Bike Shock Team) che hanno tagliato il traguardo in quest’ordine fino alla quinta posizione.

Tra le donne ancora a segno Maria Grazia Cornacchia (Squadra Corse Freebike) dopo l’exploit di domenica scorsa a Bucchianico, rimanendo in solitudine per buona parte della corsa e rifilando circa 14 minuti su Luisa Rita Di Iorio (Bike Shock Team), Daniela Ranaudo (Bike Team Bucchianico) e Paola Cascante (Jolly Mtb).

Oltre a Mirtelli (open), Valente (élite sport), Catone (master 3), Colaiacovo (master 1) e Cornacchia (donne), primati di categoria sul lungo ad appannaggio di Lorenzo Scipione (Vini Biagi-Alfamedika) tra gli juniores, Mauro Tucceri Cimini (Avezzano Mtb) tra i master 2, Angelo Campana (Xco Elite) tra i master 5, Emidio Ianni (Bike 99) tra i master over e Bruno Di Paolo (Ciclistica L’Aquila Picco) tra i master 4.

Alla presenza di Luciano Marinelli (assessore allo sport della città di Sulmona), Fernando Ranalli (presidente del comitato provinciale FCI L’Aquila), Paolo Festa (consigliere della Federciclismo Abruzzo) e Gianluca Colabianchi (responsabile settore fuoristrada FCI Abruzzo), è andata in archivio una manifestazione con il plauso di tutte le autorità presenti e di tutti gli addetti ai lavori, ospiti di una città che ama la bicicletta in tutte le sue forme a riprova dell’entusiasmo che si sta creando per accogliere nuovamente il Giro d’Italia professionisti nel 2016.

 

Vincitori Abruzzo Mtb Cup 2015

I VINCITORI FINALI DI CATEGORIA ABRUZZO MTB CUP 2015

Juniores: Alessandro Petrillo (Iron Bikers)

Open: Donato D’Aurora (Bike Pro Bottecchia)

Elite Sport: Alessandro Valente (Bike Pro Bottecchia)

Master 1: Lorenzo Consalvo (Bike Shock Team)

Master 2: Domenico Campini (Paolucci All Bike)

Master 3: Giuseppe Sabatucci (Bike Pro Bottecchia)

Master 4: Gennarino Musilli (Rampiclub Barrea)

Master 5: Angelo Campana (XCO Elite)

Master Over: Emidio Ianni (Bike 99)

Master Donna: Maria Grazia Cornacchia (Squadra Corse Freebike)

CLASSIFICA A SQUADRE FINALE ABRUZZO MTB CUP 2015

1. Avezzano Mtb Cycling Team   38333 punti

2. Bike Shock Team    29767

3. Asd Bike Pro Bottecchia   24300

4. Squadra Corse Freebike  22327

5. Paolucci All Bike  12594

 

Classifica assoluta (Accademia del Tempo-Occhiuzzi Tag) al link http://www.federciclismoabruzzo.it/web/wp-content/uploads/2015/10/2015_11_10_Sulmona_Assoluta.pdf e per categoria http://www.federciclismoabruzzo.it/web/wp-content/uploads/2015/10/2015_11_10_Sulmona_Categorie.pdf

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *