Vasto, convegno “Come si comunica la giustizia” il 16 aprile

Quest’anno ricade il quarantesimo anniversario della costruzione dell’attuale Palazzo di Giustizia di Vasto.
In ragione di questa ricorrenza, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, con il patrocinio del Comune di Vasto, ha organizzato una cerimonia che vedrà l’intitolazione dell’aula magna al Dott. Carlo Anelli, magistrato di Vasto presidente del Consiglio di Stato, nonché l’apposizione di una targa, recante il testo dell’impegno solenne degli avvocati, a testimonianza di quanto tutti i colleghi svolgono quotidianamente onorando l’intimo significato di tale giuramento ed, in particolare, in memoria degli avvocati Fulvio Croce e Lorenzo Claris Appiani, entrambi assassinati a distanza di circa 40 anni l’uno dall’altro, proprio nel mese di aprile.

La cerimonia verrà arricchita dal convegno avente il titolo “Come si comunica la giustizia”.

Segue il programma dell’evento:

ore 9:45 – Avv. Vittorio Melone (Presidente COA Vasto)
saluto e introduzione della cerimonia

saluto   Avv. Luciano La Penna
Sindaco di Vasto

ore 10:00 dott. Bruno Giangiacomo – Presidente del Tribunale di Vasto
“Il Dott. Carlo Anelli”

a seguire intitolazione dell’Aula Magna : il Presidente Pajno, accompagnato da un familiare del Dott. Anelli,
scopre la lastra che riporta l’intitolazione.

ore 10:45 Inizio convegno: “Come si comunica la giustizia”

Ne discutono: avv. Alessandro Pajno – Presidente del Consiglio di Stato
Avv. Giovanni Legnini – Vicepresidente del CSM
Sen. Federica Chiavaroli – sottosegretario alla Giustizia
On. Umberto Del Basso De Caro – sottosegretario alle Infrastrutture
Avv. Lucio Del Paggio – consigliere nazionale CNF

Introduce: Avv. Vittorio Melone – Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Vasto
Modera: dott. Stefano Pallotta – Presidente Ordine giornalisti d’Abruzzo

ore 12:45 il Vicepresidente Giovanni Legnini, scopre lastra che riporta il testo dell’impegno solenne degli avvocati, in memoria degli avv.ti Fulvio Croce e Lorenzo Appiani.

Il convegno è accreditato con 4 punti validi i fini della formazione professionale degli Avvocati e dei Giornalisti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *