Tina Bellini a Milano allo spazio Tid nella mostra Italia Vs America

tina-bellini_foto-lorenzo-felicioniC’è anche un po’ di Abruzzo a “Italia Vs America” la mostra inaugurata lo scorso 29 settembre a Baranzate, nella provincia di Milano nello spazio Tid, “The Interior Design”, il network internazionale creato da un gruppo di giovani per valorizzare il mestiere dei designer. Tina Bellini, la creativa pescarese, ha portato tre delle sue ultime opere all’evento che ha dato il via ad un vero percorso espositivo che tocca l’arte, la musica e la ricerca di oggetti di design in una sfida ideale tra il made in Italy e le espressioni artistiche americane e canadesi.

«E’ un grande onore – dichiara la creativa – essere entrati in questo circuito d’arte di livello internazionale. Portare le mie opere, e soprattutto un po’ di Abruzzo in questo speciale confronto delle espressioni artistiche italiane con quelle americane, non può che riempirmi d’orgoglio. Il prossimo periodo – anticipa – sarà pieno di sorprese e di tanti eventi che mi permetteranno di esporre le mie creazioni in contesti di grande respiro».

Tina Bellini ha proposto al pubblico internazionale la consolle e specchio dedicati a Andy Warhol, realizzati nell’ambito del progetto “Un mobile, un artista del ‘900”, una serie di pezzi da arredamento in omaggio ai più grandi artisti del ‘900 che vedono ancora oggi la designer abruzzese impegnata. A Milano è possibile anche ammirare la ribalta “Coke”, un antico mobile completamente rivisitato con immagini della bevanda più famosa al mondo. Infine la Bellini ha portato alla mostra anche “Universo”, un tavolo da salotto che ritrae un occhio contenente l’universo. «Il centro dell’universo è negli occhi delle persone che lo compongono – spiega la Bellini – . La personalità, le paure e la bellezza di ogni singolo si vedono e si colgono attraverso gli occhi, per me massima espressione ed essenza di ognuno di noi».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *