Terremoto nel centro Italia, Tortorici “una tragedia ogni 15 anni”

Non è il terremoto che uccide, ma le abitazioni non in regola. Si parla sempre con il senno del poi, a tragedia avvenuta, ma non si fa nulla di concreto per prevenire le vittime. Siamo nel 2016 e purtroppo nel nostro Paese manca una “cultura diffusa” della prevenzione sismica che riguardi l’intera società dal mondo della politica ai singoli cittadini …continua a leggere…

FONTE: www.stanza-antisismica.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *