Teramo, terza adunanza del Coordinamento regionale di Democrazia costituzionale il 23 marzo

Nel quadro delle iniziative che si sono svolte e si svolgeranno nella nostra Regione per il NO alla contro-riforma costituzionale voluta del Governo Renzi, e a norme della vigente legge elettorale (Italicum); facendo seguito alla mobilitazione già in atto da vari mesi per salvare la Democrazia costituzionale nel nostro Paese, è stato indetto per mercoledì 23 marzo 2016 alle ore 18,00 presso l’Hotel Sporting, in via A. De Gasperi, 41 a Teramo, la terza adunanza del Coordinamento regionale Abruzzo di Democrazia costituzionale.

Provenienti dai territori delle quattro province abruzzesi, gli aderenti al Coordinamento, dopo un attento dibattito volto ad approfondire le ragioni del NO, procederanno alla formalizzazione di un esecutivo regionale, alla elezione di un referente/coordinatore e di un tesoriere per la Regione Abruzzo.

I lavori saranno seguiti da:

Avv. Anna Falcone, Vice-presidente del Coordinamento nazionale di Democrazia Costituzionale;

Prof. Carlo Di Marco, costituzionalista, membro del Consiglio nazionale del Coordinamento di Democrazia Costituzionale.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *