Società Aquilana dei Concerti Barattelli, presentata la 72′ stagione concertistica

Il 21 settembre, nella Residenza Municipale del Comune dell’Aquila a Palazzo Fibbioni, con la partecipazione dell’Assessore alla Cultura Sabrina Di Cosimo, la Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” rappresentata dal suo Presidente M° Giorgio Battistelli e dal suo Presidente Onorario Ing. Vittorio Di Paola, ha incontrato la stampa, le autorità, il pubblico e gli studenti per la presentazione ufficiale della Settantaduesima stagione concertistica.

 

Il cartellone firmato dal Direttore Artistico Fabrizio Pezzopane è in linea con la tradizione dell’Ente Musicale e guarda al futuro attraverso nuove formule di spettacolo dal vivo, con un ampliamento dell’offerta culturale. 40 appuntamenti in abbonamento, dei quali 29 per la stagione ordinaria e 11 del Circolo Giovani Amici della Musica, iniziando da domenica 15 ottobre 2017 fino al 6 maggio 2018.

 

Il concerto di inaugurazione, domenica 15 ottobre è affidato ad uno dei più celebri violinisti specializzati nel repertorio antico e barocco: Fabio Biondi che, con il suo ensemble Europa Galante, eseguirà l’integrale dei Concerti Brandeburghesi di Bach.

 

Fra gli interpreti più conosciuti dal grande pubblico spiccano i pianisti Benedetto Lupo, Giuseppe Andaloro, il giovanissimo talento polacco-canadese Jan Lisiecki, il jazzista Stefano Bollani ed ancora i due straordinari violoncellisti italiani Giovanni Sollima e Luca Franzetti, la cantante Noa e la giovane cantautrice Flo, Floriana Cangiano.

 

Novità della stagione musicale sono due percorsi speciali: quello dei “readings”, musica dal vivo con attori e voci narranti come Luigi Lo Cascio, Enzo Decaro, Tomaso Montanari, Sonia Bergamasco, e quello dedicato alla canzone italiana d’autore con tre eventi: “Vita e canzoni di Luigi Tenco” con l’attore Rocco Papaleo, poi un progetto dedicato a Paolo Conte con il Trio Debussy ed infine un omaggio a Lucio Battisti con l’evento “Pensieri e Parole” che coinvolge la voce di Peppe Servillo insieme ad un gruppo strumentale formato dai grandi del jazz italiano: Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Furio Di Castri, Rita Marcotulli, Mattia Barbieri.

Fra i progetti cameristici si segnala la prosecuzione dell’esecuzione integrale dei trii di Beethoven con altri due appuntamenti che coinvolgono il Trio di Parma.

 

Orchestre, ensembles e tanti artisti che, insieme ai concerti del Circolo Giovani Amici della Musica, popoleranno la 72.ma stagione a L’Aquila con centinaia di musicisti.

 

Gli abbonamenti sono disponibili a partire da giovedì 21 settembre presso gli uffici dell’Ente in via Strinella 35 (Intero 120 euro, ridotto giovanile fino a 26 anni 70 Euro).

Tutte le informazioni sul sito www.barattelli.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »