Rugby, Avezzano perde con Capitolina di misura e guadagna un punto

“Nonostante la superiorità in mischia nel corso di tutta la partita, non siamo riusciti a vincere”. Con queste parole, l’allenatore dell’Avvezzano Rugby, Luca Terrenzio, ha commentato l’ottima gara casalinga dei gialloneri, contro la Capitolina , terminata 22 a 24 per i romani e che ha consentito agli abruzzesi, però, di guadagnare un piccolo punto in più in ottica salvezza . ” Abbiamo dimostrato, come sempre – ha precisato Terrenzio – , di avere un’ottima grinta quando siamo in svantaggio; dobbiamo giocare sempre così – ha continuato- e per farlo sono necessari tutti, a partire dai giovani”. Ed è proprio grazie alla grinta di Federico Iucci e Gianluigi Cherubini, provenienti entrambi dall’under 18, che oggi i gialloneri, guidati dal duo Santucci-Terrenzio, hanno dimostrato di essere in grado di poter mettere in difficolta tutti. ” I giovani sono la nostra garanzia – ha concluso Terrenzio – e lo dimostrano i risultati”. L’under 18, infatti, mercoledì giocherà l’ultima partita del campionato regionale, e, in caso di vittoria con bonus, vincerà il campionato con una giornata d’anticipo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *