Recital del pianista Krystian Zimerman: biglietti già disponibili

Bologna - 26/09/2006 - iil pianista Kristian Zimerman inaugura la stagione di Musica Insieme 2006/2007 con il suo concerto al teatro Manzoni (Roberto Serra / Iguana Press)

La Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” rende noto che sono già disponibili i biglietti per il recital del pianista Krystian Zimerman in programma a L’Aquila, Auditorium Guardia di Finanza, Venerdì 18 novembre, ore 19. (Costi: Intero 15,00 euro – Ridotto over 65enni 10,00 euro – Special under 26 anni e Conservatorio di Musica 5 euro). I biglietti possono essere acquistati presso gli uffici dell’Ente in via Strinella 35, dal lunedì al venerdì ore 10 – 17 e, a partire dal 10 novembre nei seguenti punti di distribuzione: Bar La Rosa Del Deserto in Via Strinella 31, Libreria Polarville in Via Castello, Libreria Colacchi al Centro Comm.le Amiternum.

La carriera internazionale di Krystian Zimerman inizia nel 1975 con la vittoria del Grand Prix al Concorso Chopin. Da allora Zimerman lavora con i più celebri direttori e orchestre e sui palcoscenici delle più importanti sale da concerto. Da molte stagioni viaggia con il suo pianoforte: l’essere completamente tranquillo per ciò che riguarda lo strumento, gli ha permesso di eliminare o di ridurre al minimo tutto ciò che potrebbe distrarlo da questioni puramente musicali. Durante i 30 anni di collaborazione con la Deutsche Grammophon, ha inciso numerosi dischi che hanno ricevuto importanti premi. Tra le esecuzioni storiche che lo hanno posto per sempre nell’olimpo della musica classica, ci sono quella con i Wiener Philharmoniker il 10 febbraio 1985, la sua interpretazione del Concerto per pianoforte di Schumann sotto la direzione di Herbert von Karajan, e i Concerti n. 3, 4 e 5 di Beethoven nel settembre 1989 sotto la direzione di Leonard Bernstein.

In programma a L’Aquila Zimerman esegue due celebri Sonate di Schubert.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *