Raina, il pioniere del reggae italiano innamorato dell’Abruzzo pubblica Geneticamente Microfonato

RainaHa gettato le fondamenta della musica reggae Made in Italy, ora vive e lavora in Abruzzo e da pochi giorni ha pubblicato il suo secondo album solista dal titolo Geneticamente Microfonato. Stiamo parlando di Raina, membro fondatore della crew Villa Ada Posse che assieme a Africa Unite e  Sud Sound System ha fatto conoscere all’Italia musica reggae e raggamuffin tra gli ’80 e i ’90.

La sua musica e la sua storia svelano un fortissimo legame con l’Abruzzo e il nuovo cd è stato influenzato dal suo amore per questa terra: lo scopriamo attraverso i vari generi che passa in rassegna dall’hip hop al reggae, dalla dancehall alla soca fino al folk e al punk. L’artista romano da molti anni collabora con il collettivo Jamrock Records, un gruppo di musicisti di base a L’Aquila che promuove in tutta la regione attività culturali, artistiche e ricreative.

Il nuovo album affronta svariate tematiche a partire dalla propria esperienza di vita, che viene raccontata in ‘Corre’ fino ai suoi viaggi in Giamaica in ‘I Love Jamaica’. Altre canzoni come ‘Lei non esce mai di casa’, ‘Sorrido’ e ‘4G’ affrontano argomenti riguardanti la socialità, in cui si invitano le persone a uscire dal proprio guscio.

Il legame maggiore con  la regione, nasce nel 2007 quando da Roma decide di trasferirsi in pianta stabile a Ovindoli e successivamente avviare anche un’attività lavorativa come produttore di liquori artigianali a base di erbe e aromi tipici della regione .

Nel cd non poteva mancare poi il grande soggetto antiproibizionista di cui Raina e la Villa Ada sono portavoce da anni in ‘Ganjamelier’, singolo divertente di cui è stato realizzato il video, girato tra la Ganjatime Cup di Barcellona (settembre 2015) e la fiera di Roma Canapa Mundi (febbraio 2016) e montato da Mirco Virgili, il regista del film ‘Ganjia Fiction’.

Raina è anche uno degli organizzatori del Dance Hall Riders a Ovindoli (Aq), un evento che unisce la musica reggae e lo snowboard che ogni anno attira migliaia di ragazzi da tutta Italia, quest’anno alla sua XIV edizione.

 

VIDEOCLIP UFFICIALE

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *