“Progetto Sud Festival” si colora di solidarietà

Foto1Il ricavato delle vendita dei biglietti nei tre giorni dell’evento sarà interamente devoluto ai terremotati

San Salvo, 26 agosto 2016 – Il ricavato delle vendita dei biglietti della lotteria di “Progetto Sud Festival” che era stata ideata per il sostenimento dell’evento, sarà interamente devoluto ai terremotati.

Questa la decisione degli organizzatori per manifestare la propria vicinanza a tutte quelle persone duramente colpite dal sisma di due giorni fa.

Ci saranno tre giorni, a partire da oggi, per acquistare i biglietti e dare il proprio contributo alla nobile causa di solidarietà.

“Progetto Sud Festival” partirà stasera con il raggamuffin rap dei napoletani 99 Posse che saranno anticipati dal live dei Motolov d’Irpinia. Domani 27 agosto sarà la volta della Bandabardò e della Piccola Underground Orchestra. Mentre domenica 28 grande chiusura con Ritmia, SudTerranea e Apres la Classe. “Vi consiglio di munirvi di scarpette da ginnastica e maglietta di ricambio post concerto” fa sapere Cesko, cantante degli Après la Classe che annuncia “uno show che sarà un treno di suoni traboccante di adrenalina pura”. “Un best of – aggiunge il cantante – che ripercorrerà venti anni di canzoni che hanno fatto ballare piazze e discoteche d’Italia. Il tutto arricchito dai tre nuovi brani inediti del nuovo album che uscirà nel 2017”

L’evento, organizzato dall’associazione culturale “Progetto Sud” e dalla Events Service, con il patrocinio del Comune di San Salvo e della Regione Abruzzo, non sarà solo musica e divertimento ma anche gastronomia di qualità con lo “Street Food d’aMare” con ben 28 food truck che si posizioneranno sul lungomare di San Salvo e daranno l’opportunità ai presenti di assaporare tipicità gastronomiche provenienti da ogni dove.

L’evento è a ingresso gratuito. L’apertura degli stand gastronomici è prevista per le ore 19,00 mentre la musica live inizierà alle 20.30.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *