Ponte del 2 giugno, sulle spiagge è tutto esaurito

Spiagge superaffollate su tutto il litorale abruzzese nel lungo ponte del 2 giugno, con ottime prospettive per la giornata di chiusura di domani, che si annuncia all’insegna del sole splendente su tutta la costa. A rivelarlo è un’inchiesta “last minute”, condotta tra i propri associati da Cna Balneatori Abruzzo, secondo cui, in tutte le principali località costiere si registrano aumenti nell’ordine almeno del 12 per cento rispetto alla stessa data del 2015. A spiegarlo è il responsabile nazionale dei Balneatori Cna, Cristiano Tomei: «Le punte di maggior rilievo sono appannaggio del Teramano, e in particolare di Silvi, Pineto, Alba Adriatica e Tortoreto; ma buoni risultati sono stati conseguiti anche nel Chietino a Francavilla, Vasto e Fossacesia e nelle due principali spiagge del Pescarese, la città capoluogo e Montesilvano». Tra i motivi del buon andamento delle presenze, Tomei elenca «la stabilità dei prezzi a parità di servizi offerti da parte dei diversi esercizi; la generale apertura di bar e ristoranti sugli stabilimenti; l’ampio numero dei giorni a disposizione, nonostante qualche incertezza del maltempo».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *