Pescara: Thalassa all’Aurum

Il mare della Giambruno per l’arte di Sara Pellegrini
SABATO PROSSIMO ALL’AURUM DI PESCARA
VA IN SCENA THALASSA …STAY HUMAN…

Reduce da una tournée estiva a vele spiegate la nave di “Thalassa …Stay Human…” approda a Pescara per raccontare storie di mare e di acqua. Lo spettacolo di Maria Cristina Giambruno andrà in scena sabato 27 alle ore 21.00 all’Aurum come evento finale della mostra “Allegorie di trascendenza” di Sara Pellegrini. La pièce è una produzione de L’Uovo Teatro Stabile d’Innovazione per la Regione Abruzzo – Assessorato alle Politiche Culturali nell’ambito del progetto europeo di promozione del patrimonio storico, artistico e culturale dell’area adriatica Archeo.S.

Thalassa, avvalendosi della potenza evocativa del teatro, indaga le relazioni fra gli umani e il mare, sfuggente entità polisemica e polisemantica, abbracciando gli spettatori in un viaggio oniricamente reale attraverso i sentieri dell’acqua… dalla placenta, alla goccia di pioggia, dal fiume al mare, ma anche attraverso clamorosi esempi di ciò che è accaduto e potrà accadere quando questa insostituibile risorsa in luogo di essere strenuamente protetta venga sprecata, contaminata e violentata.

La sperimentazione espressiva della Giambruno ben si fonde con le opere della Pellegrini, la cui personale – a cura del critico d’arte Chiara Strozzieri – esplora un progetto artistico partito negli anni ’90 che fa della ricerca materica informale un obiettivo da raggiungere con la sperimentazione di materiali quali il cemento e il poliuretano.
L’ingresso è gratuito, si consiglia in ogni caso la prenotazione al numero 346.0067185.


Ufficio Stampa
L’Uovo Teatro Stabile di Innovazione Onlus
via Tito Pellicciotti, 7/B
67100 L’Aquila
0862.1960851
cell 345.6545726 – cell 347.0417612
www.teatroluovo.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *