Pescara, “Niente paura. Con le Acli attraversiamo il cambiamento” il 13 marzo

“Niente paura. Con le Acli attraversiamo il cambiamento” sarà il titolo del 23esimo Congresso provinciale Acli di Pescara, che eleggerà il nuovo consiglio provinciale. Si celebrerà, a partire dalle ore 9.00 di domenica 13 marzo a Pescara presso la Sala S. Andrea in via Perugia n.14. Ogni 4 anni l’associazione svolge il proprio congresso a tutti i livelli (circoli, provincia, regione, sede nazionale). Gli aclisti si riuniscono in congresso per camminare insieme, in ascolto del popolo italiano, per riflettere e decidere di questioni importanti che riguardano la vita associativa delle Acli e il bene comune dell’Italia. “E’ un’occasione speciale di confronto e approfondimento sullo stato dell’arte di quanto ci sta più a cuore – afferma Agnese Ranghelli, responsabile Acli: la passione di sempre che ci sprona ad analizzare i temi d’attualità del sistema paese e gli eventuali percorsi da intraprendere per il presente ed un miglior futuro dell’Italia e degli italiani. Si affronteranno le questioni ritenute prioritarie dall’associazione: le diseguaglianze, le povertà, il lavoro. L’analisi introduttiva dei lavori verrà affidata alla stessa Agnese Ranghelli, seguirà l’intervento del rappresentante delle Acli nazionali Stefano Tassinari. In successione interverranno i soci delegati dei circoli territoriali e delle associazioni di sistema. Porteranno il saluto ed un contributo al dibattito, le istituzioni politiche e di governo locale e nazionale. Un bel momento – commenta infine Ranghelli – ricco di espressioni competenti della società civile e del volontariato formativo, per continuare ad alimentare la speranza di una intelligente rigenerazione del paese Italia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *