Pescara calcio a cinque: il ritorno di Duarte

Duarte finale L’ASD Pescara annuncia l’ingaggio di Vinicius Omori Duarte, universale italo-brasiliano, classe 1982, che dopo tre stagioni torna ad indossare la casacca biancazzurra. Quasi inutile presentare “Japa” Duarte, giocatore classificabile nella categoria ristrettissima dei “vincenti”, potendo contare nel suo palmares tre titoli italiani, due Coppe Italia, due Supercoppe e una Winter Cup. Dotato di grande atletismo e di una straordinaria carica agonistica, Duarte, sa farsi valere sia nella fase difensiva che in quella offensiva, dove si connota grazie alla potenza di tiro del suo destro, capace di scardinare qualsiasi arroccamento avversario. Giunto a Pescara nel 2013, a causa di una sfortunata stagione per lui caratterizzata da infortuni in serie, Japa non poté dimostrare tutto il suo valore. Passato alla Lazio nella stagione successiva, si è trasferito nel gennaio 2014 all’Asti, dove, tornato in piena salute atletica, è riuscito a ben figurare, giocando da protagonista e inanellando in due anni una Winter Cup, una Coppa Italia e un Campionato Italiano.

Pur avendo ricevuto molte offerte – ha dichiarato Duarte, raggiunto da noi telefonicamente – quando ho ricevuto la proposta di Matteo Iannascoli non ho avuto esitazioni. Conosco lambiente e questo sarà per me un grande vantaggio. Questa volta voglio far vedere ai pescaresi il vero Duarte e onorare questa maglia dando un contributo importante di impegno e di determinazione. Metterò tutto me stesso a disposizione del gruppo e di mister Colini e spero di poter alzare anche nella prossima stagione molti trofei. Non intendo fare proclami e promesse ma vi assicuro che farò di tutto per ripagare con le vittorie la rinnovata fiducia riposta in me dalla società biancazzurra. Non vedo l’ora di riabbracciare tutti. Forza Pescara!”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *