OrientaMenti Itineranti

L’Associazione “Faro”, Centro per lo sviluppo dei talenti e la valorizzazione delle eccellenze, è stata delegata a rappresentare le attività di “Formore Istruzione” per la regione Abruzzo: per questo è lieta, in corrispondenza dell’apertura del nuovo anno scolastico, di poter presentare all’attenzione dei dirigenti delle Scuole Superiori della provincia di L’Aquila, ed in particolare di Avezzano, il progetto “OrientaMenti Itineranti”.
L’evento ha come obiettivo la sensibilizzazione degli studenti delle classi IV e V degli Istituti Superiori alle attuali problematiche che ostacolano l’accesso ai corsi di Laurea a numero programmato.

“Il Progetto OrientaMenti Itineranti ha come obiettivo principale quello di rendere più competitivi, in termini di competenze e risultati scolastici e universitari, gli studenti delle scuole che vi aderiscono, permettendo loro una scelta più ampia e serena del percorso formativo post diploma.
Da uno studio ministeriale è emerso che in un confronto internazionale per quanto riguarda la dispersione scolastica l’Italia registra dati più alti della media europea, e che all’interno di un quadro nazionale l’Abruzzo registra un significativo tasso di abbandoni e dispersione scolastica. L’urgenza di offrire agli studenti degli ultimi due anni delle Scuole Superiori attività di orientamento allo studio e di riallineamento delle competenze, finalizzate al miglioramento della preparazione per l’ingresso all’Università e nel mondo del lavoro ha spinto la nostra Associazione a collaborare con Formore Istruzione per rappresentarne il Progetto OrientaMenti Itineranti” ha riferito Maria Ludovica Liberati, Direttrice attività didattiche del Faro.
“Il Progetto è già attivo in diverse regioni italiane come Sardegna, Campania, Puglia, Calabria, Lazio e vorrebbe esserlo anche in Abruzzo grazie alla collaborazione attiva di numerosi esperti nel campo della formazione e dell’orientamento universitario con la nostra Associazione ed è rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte delle Scuole Superiori, come attività di orientamento in uscita. Consiste in una serie di tre incontri, da svolgersi presso la sede dell’Istituto che aderirà al Progetto stesso. Durante gli incontri saranno presentati agli studenti diversi Corsi di Laurea e, nello specifico, quelli con il più alto tasso di occupazione. L’attenzione sarà focalizzata su quei Corsi di Laurea che permettono uno sbocco professionale praticamente immediato, ma che sono a numero chiuso e che pertanto bloccano l’accesso indiscriminato attraverso l’ostacolo del test di ammissione (Medicina, Odontoiatria, Professioni Sanitarie, etc.). Ampio spazio sarà dedicato anche all’e-learning e ai metodi di studio di ultima generazione, capaci di integrare la didattica tradizionale con l’uso della tecnologia in un’ottica di autoapprendimento e di condivisione delle informazioni”, ha proseguito Mario Vitale, Presidente del Faro.
Durante l’evento saranno proposte valide soluzioni a queste problematiche e saranno donati materiali didattici specifici per lo studio dei programmi oggetto di esame ai test di ammissione.
Gli Istituti che aderiranno al Progetto entro il 31 Ottobre 2016 potranno già da subito fornire gratuitamente ai propri studenti materiali didattici digitali utilizzati ormai da più di ventimila studenti italiani e utili alla preparazione e al superamento delle prove di accesso universitarie.
Inoltre, tra gli studenti partecipanti ne verranno selezionati alcuni che potranno partecipare ad un concorso nazionale promosso da Formore Istruzione per l’assegnazione di voucher per l’acquisto di libri scolastici e universitari.
“L’auspicio è quello che la Scuola possa condividere finalità ed obiettivi delle medesime, promuovendole e favorendone la realizzazione attraverso una pubblicizzazione presso i propri studenti: atteggiamenti che, a mio personale avviso, non potranno che costituire vanto per la Scuola e prova della sua sensibilità e disponibilità ad incontrare i problemi dei giovani nell’orientarsi verso il loro futuro lavorativo” ha concluso la Direttrice Maria Ludovica!

Tutte le Scuole interessate al progetto, possono contattare l’Associazione Faro di Avezzano:
Email: associazionefarolibero.it
Cell.: 346.8016888
Sede: Avezzano, via Armando Diaz, 63
Facebook: Faro Avezzano
Sito Internet: www.faroavezzano.mysupersite.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *