Nominato il Presidente della Riserva Naturale Regionale Lago di Penne

Lunedì 7 novembre 2016, nell’ambito della riunione del Comitato di Gestione, il Dottor Mario Semproni, Sindaco dell’Amministrazione Comunale di Penne, è stato nominato Presidente della Riserva Naturale Regionale Lago di Penne.

All’incontro erano presenti il Vice Presidente del Consorzio di Bonifica Centro Palmiro Carota, i rappresentanti del Comune di Penne Teresa D’Agostino Consigliere Comunale e delegato alla Cultura, l’Assessore al Bilancio Gilberto Petrucci, l’Assessore all’Ambiente Nunzio Campitelli, il Direttore della Riserva Fernando Di Fabrizio delegato da Antonio Canu Rappresentante di WWF Oasi.

Tra i vari punti dell’ordine del giorno, oltre alla relazione sulle attività in itinere nell’area protetta, l’esame dei progetti urbanistici, le proposte per la ristrutturazione della rete dei sentieri dell’area protetta vestina danneggiati dalle frane provocate dagli eventi atmosferici degli ultimi anni, anche il rinnovo della carica di Presidente del Comitato di Gestione.

Il Dottor Semproni, all’unanimità dei presenti, è stato chiamato ad assumere questa carica, che è stata accettata con piacere ed interesse, considerato i suoi legami con il territorio e l’impegno manifestato dall’amministrazione comunale a collaborare per proseguire tutti quei progetti che hanno dato lustro alla Riserva di Penne in Italia.

Tra i principali temi affrontati dal neo presidente, i festeggiamenti del trentennale della riserva previsti per il prossimo anno. Tra le diverse proposte quella di realizzare un incontro al mese per celebrare in modo significativo tutti i temi che hanno visto l’area protetta vestina impegnata in prima linea in questi anni di gestione, a partire dalla ricerca scientifica e tutela delle specie a rischio, pianificazione e conservazione del territorio, valorizzazione delle peculiarità del territorio e connubio con la crescita sociale ed economica dell’area, educazione ambientale e turismo naturalistico responsabile, agricoltura biologica, recupero del patrimonio artigianale, editoria e comunicazione, il ruolo delle aree protette nell’ambito dell’integrazione sociale con l’accoglienza dei migranti richiedenti asilo.

Al neo Presidente i migliori auguri di buon lavoro da parte di tutta la cittadinanza ed in particolare da tutto lo staff della Riserva Naturale Regionale Lago di Penne.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *