Montesilvano, oltre 2000 presenze all’inaugurazione di Porcelanosa

taglio-del-nastroSi è chiuso con grandissimo successo l’evento di ieri che si è tenuto a Montesilvano in occasione dell’inaugurazione del punto Porcelanosa, la prestigiosa catena internazionale produttrice di rivestimenti, arredo bagno e parquet che detiene il primato a livello mondiale e che vanta show room a Dubai, Principato di Monaco, Nizza, Calgary, Manila e Milano. Montesilvano sarà punto di riferimento dell’intera area Adriatica.

Oltre 2000 persone hanno partecipato all’evento che è iniziato nel tardo pomeriggio con il momento istituzionale al quale ha preso parte il presidente della Regione Luciano D’Alfonso che ha così commentato l’iniziativa: “Oggi c’è ragione di festa per tre ordini di motivi: perché si sta scommettendo sull’economia del territorio e sulla ripresa dei consumi, si sta ragionando in termini di dimensione internazionale che fa parlare bene dei territori e in questo caso dell’Abruzzo e infine perché ritorna la categoria della bellezza. La bellezza descrive il livello più alto di soddisfazione della persona; e l’identità della persona, come sosteneva Benedetto Croce, si descrive con l’adeguatezza e la bellezza della sua abitazione”.

Tante le cariche istituzionali e personaggi di spicco presenti che hanno tagliato il nastro di quello che è uno dei cosiddetti “progetti associati” che il noto gruppo spagnolo, che ha persino disegnato e realizzato vasche e fontane per il principe Carlo d’Inghilterra, ha avviato con la compartecipazione di operatori che conoscono e vivono il territorio: il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno, il sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci, il sindaco di Città Sant’Angelo Gabriele Florindi, il presidente del Pescara Calcio Daniele Sebastiani e tanti altri.

“Il 30% della vitalità economica abruzzese – ha aggiunto il presidente D’Alfonso – deriva dall’edilizia ma dobbiamo renderla attrattiva e Porcelanosa è un timbro, è un riconoscimento, è una spinta verso un cammino ambizioso”.

Grande soddisfazione è stata espressa dai vertici del marchio. “Ho ricevuto tanti complimenti da parte della proprietà di Porcelanosa nella persona di Silvestre Segarra che ci ha onorato della sua presenza – sottolinea Donato Cilli, titolare del nuovo punto franchising – sono onorato di aver avuto tanti ospiti appartenenti al mondo istituzionale, imprenditoriale e non solo. Ringrazio tutte le persone che hanno accolto il nostro invito e che hanno fatto sì che questo evento sia stato davvero un grande successo”.

L’evento, organizzato con la collaborazione di Music Force, con uno spettacolo tenuto da artisti spagnoli e a seguire con il concerto degli Opera Seconda, nota tribute band dei Pooh, reduce dal grandissimo successo dell’album “L’attesa” con Drupi e dal seguitissimo tour estivo che ha visto, in alcune date, la partecipazione dello stesso Drupi e con l’esilarante show di Vincenzo Olivieri.

La serata si è conclusa con taglio della torta e brindisi finale. Quella di ieri è stata un’iniziativa importante, grazie soprattutto della scelta da parte della multinazionale di offrire una considerevole opportunità a Montesilvano, che riconcede centralità all’Abruzzo intero.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *