L’Aquila, “Per una nuova Primavera delle Università” il 21 marzo

L’Università degli Studi dell’Aquila, lunedì 21 marzo, parteciperà con tutti gli Atenei italiani all’iniziativa denominata ‘Per una nuova Primavera delle Università’ e promossa dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI): un’occasione per discutere e raccogliere idee e proposte da consegnare al governo con l’obiettivo di costruire la nuova primavera della ricerca e dell’università italiana. La giornata – spiega la rettrice Paola Inverardi – ha lo scopo di richiamare l’attenzione dei cittadini e delle istituzioni sul ruolo dell’Università e del sistema della ricerca italiani e sulle condizioni drammatiche nelle quali versano. Per la comunicazione si è scelta la forma della discussione aperta a tutti, con la partecipazione di rappresentanti di scuole di alta formazione (GSSI), imprese e istituzioni pubbliche. Anni di sottofinanziamento minacciano di compromettere una volta per sempre le missioni di formazione, ricerca e collaborazione con il territorio: a questo proposito – prosegue Inverardi – l’incontro sarà anche l’occasione per presentare il primo bilancio sociale dell’Ateneo aquilano e per riaffermare il ruolo dell’università nello sviluppo del senso civico della popolazione celebrando la 50esima Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale. La giornata continuerà con l’illustrazione di alcuni dati di scenario che dimostrano la totale inadeguatezza delle risorse destinate dallo Stato e dai privati alla ricerca scientifica e alla formazione di terzo livello nel nostro Paese. L’incontro, aperto a tutta la cittadinanza, vedrà, accanto alle componenti accademiche, le autorità politico territoriali, in particolare Luciano D’Alfonso presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli vicepresidente della Regione Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio presidente del Consiglio regionale, la senatrice Stefania Pezzopane, Massimo Cialente sindaco della Città dell’Aquila, Eugenio Coccia, direttore del GSSI. L’incontro si svolgerà nell’Aula magna del Dipartimento di Scienze Umane, viale Nizza 14, dalle 15.00 alle 17.00.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *