L’Aquila, I Cantieri dell’Immaginario: Jazz Symphonies il 3 agosto

Ultima produzione per I Cantieri dell’Immaginario che l’Istituzione Sinfonica Abruzzese proporrà al pubblico in Piazza del Teatro all’Aquila, Sabato 3 Agosto alle ore 21.30. Il cantiere è stato scenario e scenografia di tutte le produzioni dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese che ha sede proprio in Piazza del Teatro, fra i primi enti rientrati in zona rossa nella sede precedente il terremoto del 2009 e dove è sempre stato attivo il Ridotto del Teatro Comunale che ospita le attività artistiche e culturali di molti enti della città. Un auspicio di rivedere al più presto la piazza nuovamente riconsegnata al teatro comunale, a San Bernardino e alle costruzioni che per ora attendono di essere riportate a nuova vita. Dopo le due co-produzioni proposte con L’Uovo Teatro Stabile di Innovazione, questo concerto vede protagonista l’Orchestra Sinfonica abruzzese con Paolo Di Sabatino Trio, per Jazz Symphonies, un medley di musica popolare, omaggio al pubblico appassionato di musica leggera.

Contaminazione musicale ormai consueta per l’OSA che sempre più spesso si cimenta in programmazioni di musica meno impegnata rispetto alle produzioni sinfoniche e liriche della stagione invernale, con arrangiamenti proposti da musicisti e compositori contemporeanei. Sempre più spesso la formazione orchestrale abruzzese propone a una programmazione più “leggera” da proporre nelle kermesse estive del territorio abruzzese, nella convinzione che la musica sia patrimonio culturale di tutti e che la diversificazione è fondamentale per avvicinare tutti i pubblici alla musica dal vivo. A dirigere la formazione orchestrale Roberto Molinelli, compositore e arrangiatore, che ha lavorato sui pezzi musicati per l’orchestra. Brani molto noti scelti per questo concerto: Nel blu dipinto di blu; Azzurro; Donne; Il cuore è uno zingaro; Chiara di luna; Guarda che luna; Quando, quando, quando; un musical-suite e pezzi originali di Paolo Di Sabatino.

Dal 30 luglio e fino a Sabato 3 agosto, Paolo Di Sabatino e Roberto Molinelli sono impegnati in conservatorio “A. Casella” dell’Aquila con dei workshops dedicati agli appassionati di musica jazz per strumenti, voce e orchestra, sempre nell’ambito de I Cantieri dell’Immaginario. Venti fra giovani e adulti impegnati ad imparare e perfezionare l’arte musicale contemporanea.

Il programma del concerto

Nel blu dipinto di blu

Azzurro

Donne

The Country Lane (P. Di Sabatino)

Distant Look (P. Di Sabatino)

Musical Suite (Jesus Christ Superstar – Over the rainbow – Memory – I could have danced all night)

Il cuore è uno zingaro

Chiara di luna

Guarda che luna

Quando, quando, quando

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *