Incontro con l’Its moda per l’avvio di due nuovi corsi

incontro di marco itsSi è svolto questa mattina un incontro tra il presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco e la preside dell’Istituto tecnico superiore Moda Pescara Antonella Sanvitale per l’avvio delle attività scolastiche con due nuovi corsi che partiranno entro il mese di ottobre. Il bando dei due indirizzi verrà pubblicato la prossima settimana, il primo consiste in un corso di Tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda, l’altro corso in Tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione branding, marketing e comunicazione del prodotto moda . La Provincia di Pescara è socio fondatore dell’Its e partecipa a tutte le decisioni importanti della scuola ed è membro del Consiglio di indirizzo e della Giunta esecutiva nella persona del presidente Di Marco, Italo Lupo è il presidente della Fondazione Its, Massimo Renzetti il coordinatore del progetto. La sede si trova attualmente in via Passo Lanciano e nei prossimi giorni la scuola si trasferirà presso il Palazzo della Provincia. Oggi il presidente Di Marco emetterà un decreto per l’affidamento di alcuni locali. Gli iscritti nei corsi sono circa cinquanta, venti allievi e cinque uditori per classe. La durata è biennale, con 560 ore di formazione teorica e le altre 400 ore di stage direttamente nelle aziende per la formazione degli studenti. “Questi due nuovi corsi – spiega il presidente Di Marco -, rispetto a quelli svolti precedentemente, sono orientati sul marketing e con queste due nuove figure si vuole rispondere alle esigenze del settore moda che in questo momento di crisi ha difficoltà con la vendita. Alcune aziende infatti hanno bisogno di figure che diano un apporto e supporto nella rete vendita. L’obiettivo dell’Its è quello di creare lavoro ai ragazzi il corso. Gli stage potranno essere svolti in aziende non solo del territorio provinciale e regionale, ma anche nazionali e straniere”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *