Ferragosto fra gli anziani

Foto 1“FERRAGOSTO FRA GLI ANZIANI” : E’ partita la  nostra sfida contro ogni tipo di abuso, disattenzione ed abbandono verso gli Anziani.

Consegnata questa mattina dal Presidente onorario di “Ambasciatori della fame” Geremia Mancini al “Centro Nazareth – Soggiorno per Anziani” di Pescara, in Piazza Garibaldi,  il riconoscimento “UMBERTO D.” con la seguente  motivazione: ” dove è sempre presente, anche grazie alla professionalità dei collaboratori, il fondamentale ed amorevole riconoscimento della centralità della persona”.

Questa mattina una delegazione dell’ Associazione ha voluto esprime gratitudine verso chi opera, ogni giorno, per garantire con amorevole professionalità la salute e il benessere dei nostri anziani. In questo Istituto , come in tanti altri, si può toccare con mano l’impegno verso il mondo della “terza età”.  Il Presidente onorario Geremia Mancini ha detto: “Difendendo loro non solo rispondiamo ad un diritto ma esaltiamo un valore di solidarietà e riconoscenza. Oggi abbiamo voluto come Associazione culturale “Ambasciatori della fame”  mettere in evidenza una delle “eccellenze” in risposta alle tante, troppe, realtà dove invece emergono delittuose e disumane negligenze. E questo, purtroppo, anche nel nostro Abruzzo. Abbiamo deciso di istituire il riconoscimento “UMBERTO D.” (titolo del film di Vittorio De Sica che più d’ogni altro rappresenta la sofferenza degli anziani)  che andrà, di anno in anno, nella giornata di Ferragosto a quella struttura che: “ si fa carico della solitudine e dell’angoscia di tanti anziani, che mira alla difesa della loro dignità e garantisce la qualità della cura”. ”

Il riconoscimento “UMBERTO D.” 2016  è andato al Centro Nazareth  Soggiorno per Anziani  (Fondazione Papa Paolo VI) di Pescara in Piazza Garibaldi ed è stato consegnato questa mattina proprio nella giornata di Ferragosto che per molti Anziani diventa purtroppo “giornata dell’abbandono”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *